Centro vaccinale a Monreale, il sindaco Arcidiacono: “Oltre ogni aspettativa”

Redazione

Cronaca - Mille i monrealesi vaccinati

Centro vaccinale a Monreale, il sindaco Arcidiacono: “Oltre ogni aspettativa”
Presente oggi anche il direttore del PTA Biondo dell'Asp di Palermo Antonino Troina

16 Maggio 2021 - 15:18

Oltre le aspettative. Mille cittadini monrealesi da oggi sono stati vaccinati. C’è chi dovrà fare la seconda dose e chi, invece, grazie al vaccino Johnson&Johnson dovrà solo contare i giorni per ritenersi immunizzato al Covid-19 (di questo vaccino, infatti, ne basta una dose). La chiesa di San Gaetano a Monreale, messa a disposizione dalla Diocesi e dal vescovo Michele Pennisi, dunque, per tre giorni è diventata un hub vaccinale. Mille cittadini, prenotandosi grazie a una mail messa a disposizione dall’amministrazione comunale, hanno fatto una puntura per nulla dolorosa di vaccino.

“Unica via per tornare alla vita”, hanno detto in coro il sindaco di Monreale Alberto Arcidiacono e il presidente del consiglio comunale Marco Intravaia. Le operazioni di vaccinazione, che si sono svolte in maniera perfetta, sono state coordinate dalla protezione civile di Monreale e dai volontari della protezione civile Overland. Volontari anche medici e infermieri che hanno messo a disposizione il loro tempo e la loro professionalità per gestire i vaccini. Erano presenti, tra gli altri, anche gli assessori Luigi D’Eliseo e Paola Naimi e i consiglieri comunali Mario Micalizzi, Flavio Pilliteri e Angelo Venturella. Presente oggi anche il direttore del PTA Biondo dell’Asp di Palermo Antonino Troina.

Altre notizie su monrealepress

2 commenti a “Centro vaccinale a Monreale, il sindaco Arcidiacono: “Oltre ogni aspettativa””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it