Uomo accoltellato a Ballarò, si costituisce aggressore: è un impiegato comunale

Redazione

Palermo - L'episodio al culmine di una lite nel popolare mercato

Uomo accoltellato a Ballarò, si costituisce aggressore: è un impiegato comunale
Impiegato comunale ai servizi cimiteriali, accompagnato dal proprio avvocato, si è costituito stamani

Uomo accoltellato a Ballarò, si costituisce aggressore: è un impiegato comunale

18 Agosto 2020 - 16:20

Si è presentato in caserma e si è autoaccusato del ferimento di un 52enne accoltellato lo scorso 14 agosto a Ballarò,Palermo. L.R., 53 anni, impiegato comunale ai servizi cimiteriali, accompagnato dal proprio avvocato, si è costituito stamani alla caserma Carini. Dopo essere stato identificato, l’uomo è stato condotto in questura e consegnato agli agenti che indagano sulla vicenda. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, alla vigilia di Ferragosto, al culmine di una lite nel popolare mercato cittadino il 52enne è stato colpito all’addome con un coltello. Immediatamente soccorso, l’uomo è stato condotto in ospedale, dove i medici hanno dato l’allarme. Ora la svolta nelle indagini.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it