Anche l’Anps di Monreale in campo contro le truffe agli anziani

Redazione

Palermo - L'iniziativa

Anche l’Anps di Monreale in campo contro le truffe agli anziani
Incontri per spiegare alle vittime a enunciare e riconoscere i truffatori

Anche l’Anps di Monreale in campo contro le truffe agli anziani

27 Dicembre 2019 - 10:30

Anche l’Associazione Nazionale Polizia di Stato di Monreale in campo nell’ambito della campagna della Polizia “Un giorno con la Polizia di Stato – Non siate soli… Chiamateci sempre”. L’obiettivo è quello di dare agli anziani, sempre più vittime di raggiri e truffe, consigli e accorgimenti per riconoscere e difendersi dai malintenzionati. Sono diverse le iniziative organizzate dalla Questura, con incontri per spiegare alle vittime come elaborare la prostrazione psicologica dopo il danno e incentivare la denuncia. Gli agenti, hanno incontrato gli anziani, circa un centinaio, presso il Centro anziani comunale di Boccadifalco e anche presso la caserma Lungaro. A partecipare agli incontri anche diverse associazioni, come Ancos-Anap di Confartigianato e le parrocchie. Gli anziani ospiti delle giornate hanno anche avuto l’opportunità di visitare la Centrale operativa della Questura e conoscere personalmente gli agenti che rispondono alle loro richieste di intervento. L’Anps di Monreale era presente con il presidente Santo Gaziano, il segretario economo Francesca Mannino e una rappresentanza dei soci. “Siamo al fianco delle persone più deboli, soprattutto degli anziani che vivono da soli – spiegano dall’Anps – per questo chiunque può contattarci per avere consigli su come evitare truffe e raggiri”.

Altre notizie su monrealepress

2 commenti a “Anche l’Anps di Monreale in campo contro le truffe agli anziani”

  1. Antonino Lelio ha detto:

    Una lodevole e impegnativa iniziativa partita dal Viminale, la campagna di sensibilizzazione anti truffa nei confronti di una categoria debole e facilmente vulnerabile come quella degli anziani “Più sicuri insieme”. Un plauso alle associazioni di Monreale che si occupano di dare assistenza svolgendo un ruolo delicato in un momento della vita in cui talvolta la lucidità può venire a mancare, associazioni e volontari anche con l’ausilio della Questura di Palermo e dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato MONREALE, si occupano di fare luce e chiarezza alzando la guardia nei confronti di chi meschinamente ne potrebbe facilmente approfittare. Sperando che la festosa atmosfera di Natale possa scuotere le coscienze e addolcire questi cattivi atteggiamenti auguro un sereno 2020 a tutti e specialmente ai cittadini di Monreale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it