Incendi a Monreale, Altofonte e Piana del 2020: in finanziaria i fondi per i comuni

Redazione

Cronaca - Oltre 1,2 milioni di euro

Incendi a Monreale, Altofonte e Piana del 2020: in finanziaria i fondi per i comuni
Un contributo complessivo di un milione e 225 mila euro per gli incendi del 20 agosto 2020

Incendi a Monreale, Altofonte e Piana del 2020: in finanziaria i fondi per i comuni

23 Marzo 2021 - 19:46

E’ stato approvato dal Parlamento Siciliano l’emendamento che prevede l’estensione dei contributi per la realizzazione di interventi di pubblica utilita anche ai Comuni di Monreale, Altofonte e Piana degli Albanesi, servizi compromessi a seguito degli incendi dello scorso 30 agosto 2020. L’emendamento in questione consente di integrare la previsione normativa proposta dal Governo che prevedeva un contributo regionale in favore dei comuni colpiti dall’incendio del 3 ottobre 2020, per limporto di 1 milione di euro; per fronteggiare lo stato di crisi e di grave emergenza derivante dai fatti calamitosi del 3 ottobre scorso infatti era stato predisposto un primo emendamento che prevedeva un contributo straordinario concesso dal Dipartimento regionale della Protezione Civile di 225 migliaia di euro in favore dei Comuni colpiti dagli incendi. Al predetto emendamento è stato aggiunto il nuovo comma che ha esteso il contributo anche ai comuni colpiti dall’incendio del 30 agosto con una ulteriore misura di un milione di euro.

Primo firmatario dell’emendamento è Mario Caputo deputato di Forza Italia all’Assemblea Regionale Siciliana: “Grazie a questi interventi – dichiara Caputo – sarà possibile non solo assicurare i servizi di pubblica utilità anche nei territori di Monreale, Piana degli Albanesi e Altofonte, ma anche dare un concreto e fattivo sostegno ai territori devastati dalla gravità degli episodi incendiari. Oltre che aumentare i livelli di sicurezza e per assicurare la salvaguardia ambientale. Sono grato al Governo Regionale per avere con grande disponibilità condiviso il mio emendamento, che rappresenta un ulteriore segnale di attenzione verso i territori. Adesso ha concluso Mario Caputo- saranno i Comuni a predisporre i progetti da presentare per i finanziamenti”.

“Ho sostenuto l’approvazione dell’articolo 42 della finanziaria che prevede un contributo complessivo di un milione e 225 mila euro per fronteggiare lo stato di crisi ed emergenza derivanti dagli incendi del 3 ottobre 2020 in provincia di Messina, e del 20 agosto 2020 per i comuni di Monreale, Altofonte e Piana degli Albanesi – dice Giuseppe Lupo, capogruppo Pd all’Ars, che è intervenuto in aula a favore della norma – Sollecitiamo il governo regionale a dare attuazione alla previsione di legge, facendo arrivare rapidamente i fondi ai Comuni interessati”.

 

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it