Pioppo, troppi rifiuti non conformi: e “scattano” i controlli della municipale

Redazione

Cronaca - I controlli

Pioppo, troppi rifiuti non conformi: e “scattano” i controlli della municipale
Al lavoro la società che si occupa del servizio rimozione rifiuti insieme ai vigili

Pioppo, troppi rifiuti non conformi: e “scattano” i controlli della municipale

05 Marzo 2021 - 14:38

Giornata di controlli e multe a Pioppo, la frazione di Monreale. Stamattina la società che si occupa del servizio di rimozione rifiuti, insieme alla polizia municipale, ha effettuato decine e decine di controlli sui sacchetti dei rifiuti depositati dai residenti di Pioppo. Oggi è il giorno dell’indefferenziato. Ma molte persone hanno scambiato questo giorno come l’occasione “ghiotta” per buttare tutto ciò che gli passa per la testa. E invece, non è così.

Nell’indifferenziato vanno depositati, appunto, solo i rifiuti che non possono essere differenziati. Ma gli operatori hanno trovato umido, plastica, carta e cartone, lattine, insomma di tutto e di più. E, visto che già nei giorni scorsi la società era stata “rimproverata” in discarica per aver portato troppi rifiuti non conformi, stamattina è iniziata una campagna di controlli e soprattutto di sensibilizzazione nei confronti dei cittadini di Pioppo. Frazione che, a onor del vero, si distingue in tutta Monreale per la sua “quantità” record di rifiuti differenziati. Dalla società hanno fatto sapere che bisogna seguire scrupolosamente il calendario della raccolta differenziata. Un appello che viene rivolto anche ai commercianti della frazione che spesso lasciano davanti al negozio umido, carta e cartone anche nei giorni “sbagliati”. Oppure approfittano del venerdì per liberarsi di tutto “in un colpo solo”. Gli operatori, coordinati da Fabio Adimino, hanno lasciato parecchi avvisi ai condomini, spiegando, dove è stato possibile, il perché di questa giornata. Mentre la Polizia Municipale, in alcuni casi, è stata costretta a staccare qualche multa.

Altre notizie su monrealepress

Un commento a “Pioppo, troppi rifiuti non conformi: e “scattano” i controlli della municipale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it