Covid, a Villa Sofia-Cervello questa mattina vaccinati 180 ultraottantenni

Redazione

Palermo - La prima giornata dedicata ai vaccini over 80

Covid, a Villa Sofia-Cervello questa mattina vaccinati 180 ultraottantenni
Tra i primi ad essersi sottoposti al vaccino anche "nonni e nonne" di 95 anni

Covid, a Villa Sofia-Cervello questa mattina vaccinati 180 ultraottantenni

20 Febbraio 2021 - 14:57

Sono 180 gli anziani che questa mattina, presso il Cto dell’azienda ospedaliera “Ospedali Riuniti Villa Sofia- Cervello” di Palermo, hanno ricevuto la somministrazione del vaccino anti-Covid, quale prima giornata dedicata alle sedute vaccinali destinate alla popolazione over 80. Le sedute vaccinali proseguiranno anche domani, a partire dalle 8.30. “Emoziona molto- afferma Ilaria Dilena, responsabile per le vaccinazioni dell’azienda palermitana- l’entusiasmo con cui la popolazione “fragile”, sta accogliendo l’opportunità della vaccinazione. Ciò rappresenta un messaggio di fiducia nelle istituzioni e nella scienza, che aggiunge un tassello importante nella battaglia contro il Covid”. Tra i primi vaccinati anche “nonni” 95enni. Per prenotare il vaccino è disponibile la sezione dedicata sul sito dell’Azienda ospedaliera, oltre al numero verde 800.00.99.66 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18; esclusi festivi ).

Altre notizie su monrealepress

Un commento a “Covid, a Villa Sofia-Cervello questa mattina vaccinati 180 ultraottantenni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it