Vaccino anti-Covid, in Sicilia 123.000 over 80 prenotati, 163 ultracentenari

Redazione

Regione - Le vaccinazioni inizieranno il 20 febbraio

Vaccino anti-Covid, in Sicilia 123.000 over 80 prenotati, 163 ultracentenari
Intanto, è iniziata oggi nell'Isola la nuova fase della campagna con AstraZeneca

Vaccino anti-Covid, in Sicilia 123.000 over 80 prenotati, 163 ultracentenari

15 Febbraio 2021 - 14:41

Continuano a crescere in Sicilia le prenotazioni dei cittadini over 80 per il vaccino anti-Covid: attualmente sono quasi 123 mila. Tra i prenotati 163 hanno più di 100 anni. Le vaccinazioni inizieranno il 20 febbraio. Intanto, è iniziata oggi nell’Isola la nuova fase della campagna con AstraZeneca, che interessa il mondo della scuola e delle università, le forze armate e di polizia, il personale dei servizi essenziali. Il terzo vaccino è autorizzato, al momento, solo per il target di cittadini tra i 18 e i 55 anni, circostanza che ha portato il governo centrale ad anticipare alcune categorie vaccinali. In Sicilia le prime dosi vengono inoculate a Palermo, Catania, Messina, Enna, Trapani, Ragusa e Siracusa, per proseguire, a partire da mercoledì, nelle rimanenti province. Oltre al personale sanitario e amministrativo del Sistema sanitario regionale, sono coinvolti i medici della polizia.

Altre notizie su monrealepress

2 commenti a “Vaccino anti-Covid, in Sicilia 123.000 over 80 prenotati, 163 ultracentenari”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it