Covid e misure abitative, Monreale punto di snodo dell’Agenzia Sociale per la casa

Redazione

Cronaca

Covid e misure abitative, Monreale punto di snodo dell’Agenzia Sociale per la casa
L’Agenzia ha come obiettivo prioritario quello di ridurre l’emergenza abitativa dei nuclei familiari

Covid e misure abitative, Monreale punto di snodo dell’Agenzia Sociale per la casa

17 Novembre 2020 - 11:58

Sono stati pubblicati due avvisi sul sito istituzionale (CLICCA QUI) per attivare le procedure a sostegno delle misure abitative. L’obiettivo del sindaco Alberto Arcidiacono è quello di dare visibilità e comunicare le iniziative che rientrano nei territori di pertinenza fra i quali vi è anche Monreale. Il primo avviso riguarda la manifestazione di interesse per la costituzione della “Cabina di Regia” dell’Agenzia Sociale per la Casa. Il secondo avviso riguarda la manifestazione di interesse per l’affitto di alloggi ad uso abitativo da parte di privati che potranno presentare istanza ed accedere ai benefici.

“Il nostro obiettivo – ha dichiarato l’assessore ai Servizi Sociali Sandro Russo – è quello di favorire l’accesso all’abitazione, promuovendo anche la realizzazione di forme di sperimentazione innovativa per la stipula di contratti di locazione per risolvere il disagio abitativo, coinvolgendo e mettendo in rete strumenti e risorse presenti sul territorio”. L’Amministrazione Arcidiacono a tal scopo ha voluto aderire al progetto finanziato dal Pon Metro delle Città Metropolitane 2014-2020, Asse 3 Servizi per l’Inclusione sociale (OT9-FSE) “Azioni integrate  di contrasto alla povertà abitativa” sub-intervento Agenzia Sociale  per la casa, snodo per l’inclusione sociale, attivando a Monreale un’equipe di professionisti denominata “punto snodo” al cui interno operano un assistente sociale, un educatore, uno psicologo ed un mediatore culturale.

La presenza di queste professionalità è da ricercarsi nel nuovo concetto di “casa” inteso come luogo di storie che vanno ascoltate e accolte secondo una visione sistemica al fine di rimuovere, in raccordo con il servizio sociale comunale conoscitore del fenomeni sociali locali, gli ostacoli che ne impediscono il suo corretto sviluppo di integrazione. Il punto snodo ha sede presso gli uffici delle attività sociali siti a Monreale in via Venero numero 117. É possibile incontrare l’equipe su appuntamento contattando il numero verde 800567999 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 14 o inviando un’email ad apcmonreale.pa@gmail.com o attraverso il servizio sociale comunale.

Presentata ufficialmente a Palazzo delle Aquile, sede istituzionale del Comune di Palermo, l’Agenzia per la Casa diventa una realtà con l’obiettivo prioritario di ridurre l’emergenza abitativa attraverso un programma personalizzato sui singoli bisogni dei nuclei familiari. Il primo passo è l’istituzione della cabina di regia che ha compiti di coordinamento sul territorio. All’interno delle stesse circoscrizioni della città e anche all’interno dei centri della cintura metropolitana di Monreale e Villabate, sono attivi 10 sportelli pronti a valutare ogni situazione, delineando poi un percorso di uscita e di accompagnamento.

I punti snodo saranno dotati di personale aggiuntivo, formato per ogni esigenza, specialisti con un assistente sociale, un educatore professionale, uno psicologo e un mediatore culturale. Le attività di sensibilizzazione e informazione previste ad ottobre saranno rivolte sia ai cittadini che vivono il disagio, sia ai proprietari di immobili che decideranno di aderire all’Agenzia. Più nel dettaglio, per combattere il disagio abitativo, è previsto un approccio “housing first”, che ribalta l’approccio a scalini (staircase), troppo rigido e insufficiente a rispondere alla complessità dell’Homelessness. Si introduce invece una modalità di supporto che dura per tutto il tempo necessario con un progetto di “Accompagnamento all’Autonomia Abitativa”, non replicabile per il medesimo nucleo familiare.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it