Il presidente Musumeci a San Martino: “I criminali non vinceranno”

Redazione

Cronaca - Il sopralluogo

Il presidente Musumeci a San Martino: “I criminali non vinceranno”
Insieme al sindaco Alberto Arcidiacono ha incontrato la famiglia rimasta senza casa

Il presidente Musumeci a San Martino: “I criminali non vinceranno”

07 Agosto 2019 - 09:54

Ieri poco prima di cena, sopralluogo del presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci a San Martino delle Scale, nei luoghi danneggiati dagli incendi di venerdì notte. Il governatore, accompagnato dall’assessore alla Salute Ruggero Razza, dal capo della Protezione civile regionale Calogero Foti e insieme al sindaco Alberto Arcidiacono, al presidente del Consiglio comunale Marco Intravaia, agli assessori Geppino Pupella, Nicolòaaa Taibi, e al consigliere Flavio Pillitteri, ha incontrato i proprietari dell’abitazione andata completamente distrutta.

“Ci tenevo – ha sottolineato Musumeci – a essere presente per dimostrare la vicinanza del mio governo e per rendermi conto personalmente dello stato dei luoghi. Stasera stesso, a Palazzo d’Orleans, incontrerò il direttore dell’Ufficio contro il dissesto idrogeologico, Maurizio Croce, per capire come possiamo intervenire, innanzitutto, per mettere in sicurezza il territorio danneggiato dalle fiamme”.

Il presidente della Regione ha ribadito, come fatto nei giorni scorsi, la necessità di “maggiore senso civico da parte dei cittadini nel segnalare, alle autorità competenti, episodi sospetti, evitando così ulteriori eventi con conseguenze ancor più tragiche”. Poi capitolo Forestale: “Il 90 per cento di loro sono delle brave persone. Sul resto ho dei dubbi. Mi auguro che presto arresteremo questi elementi per sbatterli in galera”.

Altre notizie su monrealepress

2 commenti a “Il presidente Musumeci a San Martino: “I criminali non vinceranno””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it