Estate monrealese, oltre 50 associazioni hanno risposto all’appello del Comune

Redazione

Cronaca - Monreale

Estate monrealese, oltre 50 associazioni hanno risposto all’appello del Comune
Continua il percorso di programmazione partecipata per la realizzazione di un cartellone di iniziative

Estate monrealese, oltre 50 associazioni hanno risposto all’appello del Comune

29 Giugno 2019 - 08:51

L’Amministrazione Arcidiacono in cooperazione con l’Ecomuseo delle Terre Normanne e con la collaborazione degli Assessori alla Cultura e Sport, continua il percorso di programmazione partecipata per l’Estate Monrealese per la realizzazione di un cartellone di iniziative culturali con le associazioni, le artiste e gli artisti del territorio.

Il partecipatissimo incontro di venerdì scorso, presso la sede dell’Asca di Monreale, ha visto coinvolte oltre 50 organizzazioni della società civile, imprese culturali e artisti del territorio della Città Normanna. Durante l’incontro l’Amministrazione comunale ha testimoniato come, “pur in assenza di risorse finanziarie adeguate – a causa del dissesto finanziario in cui versa il Comune – vi è la ferma intenzione di individuare forme di supporto e collaborazione con il mondo dell’associazionismo e con le energie cittadine in grado di contribuire alla realizzazione di un programma di eventi culturali per l’Estate 2019″.

Le Associazioni ed i cittadini interessati sono chiamati, nuovamente, a partecipare all’incontro previsto lunedì 1 luglio alle ore 18,30, nei locali dell’Associazione Auser di Monreale – in via Venero 2017 (ex mobilificio Mulè). Durante questo rinnovato momento di confronto, saranno rese note le linee guida e le modalità operative per avanzare proposte progettuali finalizzate alla realizzazione degli eventi che potranno avere luogo durante il periodo luglio/ottobre 2019. A tal proposito è già disponibile sul sito istituzionale del Comune l’Avviso Pubblico “Concorso di Idee per l’Estate Monrealese 2019”.

“I progetti che verranno avanzati saranno esaminati da un’apposita commissione – ha dichiarato il sindaco Alberto Arcidiacono -abbiamo avuto una grande partecipazione e una volontà di contribuire a rendere viva ed interessante questa Estate. Ci siamo insediati da poco più di un mese ma, nonostante le tante emergenze (a cominciare da quella della raccolta dei rifiuti), stiamo cercando di coniugare programmazione e partecipazione e, questo dell’Estate Monrealese, è un ottimo banco di prova. Il mio ringraziamento va a quanti stanno collaborando attivamente con l’Amministrazione e a tutti i soggetti che parteciperanno a questa nuova iniziativa per rendere accogliente e viva la nostra città”.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it