Caffè letterario in piazza: i bambini a confronto con sindaco e Arcivescovo

Redazione

Cronaca - L'iniziativa

Caffè letterario in piazza: i bambini a confronto con sindaco e Arcivescovo
L'iniziativa nata da un'idea del Parlamento della Legalità ha coinvolto gli alunni delle scuole Morvillo e Veneziano

Caffè letterario in piazza: i bambini a confronto con sindaco e Arcivescovo

30 Maggio 2019 - 17:40

Grande successo del Caffè letterario a Monreale. L’iniziativa nata da un’idea del Parlamento della Legalità internazionale ha coinvolto alunni e alunne delle scuole “Francesca Morvillo” e “Antonio Veneziano”, due scuole simbolo per le iniziative culturali sul tema del dialogo con il territorio e dell’educazione alla legalità, coordinati dalla dirigente scolastica Beatrice Moneti.

Il progetto culturale che gode del patrocinio dell’Assessorato Regionale Pubblica Istruzione e Formazione, ha come ideatrice la docente campana Floriana Nappi, coordinatrice culturale del movimento in Campania, dove sono stati inaugurati diversi caffè letterari da Nola a Scisciano, da Cimitile a Marigliano.

A dare il benvenuto ai bambini in piazza Guglielmo, il presidente del Parlamento Nicolò Mannino, il vice Salvatore Sardisco e il presidente del Circolo Italia Claudio Burgio. Durante la giornata i piccoli studenti hanno fatto lezione in piazza confrontandosi con la cittadinanza, proponendo messaggi sul tema della fratellanza, della pace, della legalità. Sui tavoli del caffè letterario i bambini hanno trovato la “Costituzione Italiana”, il vademecum della “scuola trasparente” e una cartolina dedicata a don Pino Puglisi.

Al caffè letterario hanno partecipato anche il sindaco di Monreale Alberto Arcidiacono e l’Arcivescovo Michele Pennisi: “La cultura – ha detto Pennisi – scende in piazza, coinvolgendo i cittadini e portando loro la ventata del fresco profumo di libertà”. Proprio a monsignor Pennisi sono stati poi consegnati i lavori fatti dai bambini, con i loro messaggi d’affetto. Presenti anche due figuranti dell’Associazione Tema, un tuffo nel passato per richiamare la memoria storica di Monreale.

Altre notizie su monrealepress

Un commento a “Caffè letterario in piazza: i bambini a confronto con sindaco e Arcivescovo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it