In aula bunker anche il Parlamento della Legalità: “Qui per i nostri ragazzi”

Redazione

Cronaca - A Palermo

In aula bunker anche il Parlamento della Legalità: “Qui per i nostri ragazzi”
Nel giorno della commemorazione della Strage di Capaci

In aula bunker anche il Parlamento della Legalità: “Qui per i nostri ragazzi”

23 Maggio 2019 - 17:01

Anche il Parlamento della Legalità Internazionale di Monreale era in aula bunker per ricordare il sacrificio di due magistrati vittime dek tritolo della mafia, Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Nicolò Mannino, Salvatore Sardisco e Vera Guardì sono stati accolti dai vertici del Miur che ben conoscono il cammino culturale del movimento ormai presente su tutto il territorio nazionale.

Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco si sono soffermati a documentare il successo vissuto a Monreale dell’evento sulla legalità con il Ministro della Pubblica Istruzione Marco Bussetti e con il Capo della Polizia di Stato Franco Gabrielli e con il Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede. Un saluto cordiale è stato fotografato con il neo presidente onorario del Parlamento della Legalità, il Generale di corpo d’armata Carmine Lopez, generale interregionale della Guardia di finanza dell’Italia sud occidentale.

“Dopo 27 anni dalle stragi noi siamo qui per dire che la legalità è un valore da vivere, un modo di essere e per incoraggiare i giovani a non indietreggiare mai in questo processo di riscatto – dice Salvatore Sardisco – Abbiamo testimoniato e documentato alle massime autorità la riuscita del nostra progetto culturale “Ricercatori dell’alba” e presto uomini delle Istituzioni saranno ospiti in sede di presidenza del parlamento della legalità internazionale a Monreale”.

In aula bunker l’incontro con il comandante del 37esimo stormo della base Aeronautica Militare di Trapani Birgi Marco Gnutti che ha omaggiato il Tricolore da far sventolare nella sede di presidenza del parlamento della legalità internazionale che si trova in via Venero. A Mannino la promessa del sottosegretario di Stato all’Interno Stefano Candiani che ha fatto sapere di voler visitare la realtà monrealese del Parlamento della Legalità nei prossimi mesi.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it