Chiostro di Monreale, percorso di luce: visita guidata con Jean Paul Barreaud

Redazione

Eventi - Storia e Cultura

Chiostro di Monreale, percorso di luce: visita guidata con Jean Paul Barreaud
Per festeggiare i 30 anni in Sicilia di Jean Paul Barreaud

Chiostro di Monreale, percorso di luce: visita guidata con Jean Paul Barreaud

13 Maggio 2019 - 11:50

Una visita-conferenza presso il Chiostro di Monreale organizzata da “Sicilia Svelata” per festeggiare i 30 anni in Sicilia di Jean Paul Barreaud, conferenziere nazionale francese, guida in Sicilia, fondatore del marchio Sicilia Svelata. L’evento è inserito nel programma di 8 visite-conferenze a Palermo e provincia per ripercorrere il meglio delle numerose visite tematiche proposte in questi ultimi 10 anni da Sicilia Svelata.

Sabato 18 Maggio 2019 la visita presso il Chiostro di Monreale. In un contesto di clausura, l’unico luogo aperto al profano rumore, aperto al passaggio eventuale di laici, il chiostro è il luogo ideale per invitare il suo fruitore al di più spirituale.

A Monreale, oggi leggibile solo in parte, il mistero trova radici nell’invisibile matematico di semitica origine per sfoggiare dopo nello splendido percorso iniziatico istoriato dei capitelli, un capolavoro dell’arte istruttoria dei Benedettini dopo la trasformazione del chiostro per mano degli Hohenstauffen.

Come al solito, Jean Paul Barreaud non accenna a nessuna verità, tante sono le vie interpretative in materia di simbologia religiosa. Tuttavia emerge nitidamente l’evidenza di un percorso iniziatico la quale finalità sta tutta nella messa in scena del finale, tutt’assieme cabalistico, apocalittico ed islamico della Fontana, con “F” maiuscola d’obbligo tanto il suo geniale concetto riassume quanto accaduto in Sicilia tra undicesimo e quattordicesimo secolo, ossia una propensione ecumenica in marcato contrasto con il contesto geopolitico globale dominato dalle crociate.

Per l’evento che avrà la durata di 2 ore, è richiesta la prenotazione via mail: siciliasvelata@gmail.com. L’inizio della visita è fissata per le ore 10, con appuntamento all’ingresso del chiostro. La quota per partecipare è di 10 euro a persona, comprensivo di ingresso al Chiostro. Gli organizzatori consigliano ai partecipanti di presentarsi non oltre le 09,45, essendo laboriose le formalità d’ingresso al chiostro, assai frequentato dai turisti. In caso di forte partecipazione, solo sulla base delle prenotazioni via mail, verrà fornito gratuitamente il sopporto acustico. Sabato 25 Maggio invece sempre nella cittadina normanna si terrà l’incontro “Monreale, tempio di pace ecumenica … e di disputa!”.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it