Due randagi avvelenati e lasciati morire in strada a Pezzingoli – IMMAGINI FORTI

Redazione

Cronaca

Due randagi avvelenati e lasciati morire in strada a Pezzingoli – IMMAGINI FORTI

Due randagi avvelenati e lasciati morire in strada a Pezzingoli – IMMAGINI FORTI
13 Febbraio 2018 - 17:31

Ancora un episodio di avvelenamento di randagi. Scoperta shock questa volta nella zona di Pezzingoli. Due randagi lasciati morire da persone, lasciatecelo dire, senza dignità. I due animali sono stati trovati dagli animalisti che si occupano di dare del cibo ai randagi della zona, e presentano chiari segni di avvelenamento. Uno di loro è rimasto proprio in mezzo alla strada, mentre il secondo è morto poco più in là all’interno di un terreno. E sempre emergenza randagismo, da una parte gli animalisti tentano con mezzi propri di aiutare questi poveri animali, dall’altra il comune che non se ne occupa. E poco distante, altri quattro cani sono stati abbandonati e si trovano tra i rifiuti, due di loro presentano segni di rogna e andrebbero curati in tempi brevi.

cane-avvelenamento1 cane-avvelenamento2 cane-randagi

Altre notizie su monrealepress

Un commento a “Due randagi avvelenati e lasciati morire in strada a Pezzingoli – IMMAGINI FORTI”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it