Monreale, rami dentro le abitazioni, chiesta la potatura urgente degli alberi di via della Repubblica

Redazione

Cronaca

Monreale, rami dentro le abitazioni, chiesta la potatura urgente degli alberi di via della Repubblica
Da più di un anno non si effettuano interventi. Il consigliere Intravaia: "Il Comune si attivi immediatamente"

Monreale, rami dentro le abitazioni, chiesta la potatura urgente degli alberi di via della Repubblica

26 Febbraio 2016 - 09:02

Rami che entrano dentro le finestre delle abitazioni e che rendono la vita difficile anche ai pedoni di via della Repubblica. E’ già da più di un anno che non si effettua la potatura degli alberi di via della Repubblica e il consigliere comunale, Marco Intravaia, presenta un interrogazione consiliare al sindaco.

“Ogni giorno che passa gli alberi, i cui rami arrivano molto più in basso dell’altezza d’uomo rendendo davvero difficile il passaggio dal marciapiede, diventano sempre più frondosi – dichiara il consigliere Marco Intravaia – trasformando la strada in una vera e propria foresta. In alcuni tratti, addirittura, – continua Intravaia – i rami entrano all’interno delle abitazioni creando seri problemi ai residenti. Oggi, a più di un anno dall’ultimo intervento, chiedo al sindaco di prestare più attenzione alle esigenze dei cittadini monrealesi e di attivarsi, quindi, affinché la ormai improcrastinabile potatura degli alberi di via della Repubblica possa essere rapidamente effettuata”.

Altre notizie su monrealepress

Un commento a “Monreale, rami dentro le abitazioni, chiesta la potatura urgente degli alberi di via della Repubblica”

  1. Daniele ha detto:

    Stessa situazione in via Agrigento (continuazione di via della Reubblica) dove al civico 6 i rami arrivano a toccare gli appartamenti e in più a causa della presenza in zona di ratti di più di 30 cm. che gironzolano per strada e si arrampicano negli alberi c è il pericolo che entrano in casa dove fra l’altro ci sono neonati. Che incuria. Che inciviltà. E’ più di 2 anni che non si vede nessuno per potare. Anni addietro venivano ogni anno. Al posto di migliorare con i nuovi politici si peggiora e di brutto….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it