L’appello di Arcidiacono ai monrealesi: “Vaccinarsi per tornare alla normalità”

Redazione

Cronaca - L'appello

L’appello di Arcidiacono ai monrealesi: “Vaccinarsi per tornare alla normalità”
Aperti dalle 8 alle 20 tutti i centri vaccinali, tra questi quelli dell'ospedale Ingrassia, della Fiera e di Villa delle Ginestre

28 Aprile 2021 - 10:44

Vaccinazioni, ogni giorno, senza prenotazione in tutti gli hub e centri vaccinali della Sicilia. Torna oggi l’iniziativa promossa dal governo regionale che già nelle scorse settimane ha consentito di incrementare, nei weekend, il numero delle somministrazioni del siero anti Covid, riscuotendo l’apprezzamento dei siciliani. Anche in quest’occasione, la misura sarà rivolta a precisi target della popolazione che rientrano nell’attuale Piano nazionale.

Potranno ricevere il vaccino, presentandosi nelle strutture vaccinali dell’Isola, tutti i cittadini con più di 60 anni (classe 1961 compresa) e i soggetti di ogni età appartenenti alla categoria prioritaria a “elevata fragilità” (così come indicato dal Piano vaccinale nazionale). Per questi ultimi, in particolare, basterà esibire un certificato rilasciato dallo specialista o dal medico di medicina generale comprovante la propria condizione di salute. Gli Hub vaccinali saranno organizzati con corsie dedicate: oltre a quelle riservate ai cittadini già prenotati, verranno infatti allestiti dei corridoi proprio per i soggetti over 60 e per le persone con patologie a elevata fragilità.

Dalle ore 8 alle ore 20 saranno effettuate presso gli hub le vaccinazioni senza prenotazione alla popolazione rientrante nel target nazionale (over 60, soggetti fragili ed over 80, fino a 79 anni, con Astra Zeneca). Basterà presentarsi – muniti di documento di identità, tessera sanitaria e per i soggetti fragili, del tesserino con il codice di esenzione ticket per patologia – nel punto di somministrazione più vicino alla propria abitazione per l’inoculazione del siero.

“É importante approfittare di questa apertura e accelerazione della campagna vaccinale da parte della Regione siciliana, che ha messo a disposizione tutti gli hub vaccinali per una buona parte della popolazione – ha detto il sindaco di Monreale Alberto Arcidiacono –. Invito tutti i cittadini monrealesi ad approfittare di questa occasione per recarsi negli hub più vicini per effettuare il vaccino, che è importante per proteggere i familiari e ritornare presto ad una straordinaria normalità”. Il primo cittadino, inoltre dal 16 marzo ha creato uno staff con dipendenti comunali che si sono occupati di registrare i cittadini monrealesi presso la vicina struttura dell’ospedale Ingrassia. Tutti gli hub vaccinali saranno aperti dalle 8 alle 20, fra questi i più vicini a Monreale sono quelli presso l’ospedale Ingrassia e quello di Villa delle Ginestre.

Altre notizie su monrealepress

2 commenti a “L’appello di Arcidiacono ai monrealesi: “Vaccinarsi per tornare alla normalità””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it