Aiutare i giovani a fare impresa: Arcidiacono incontra associazione “Legalità è Libertà”

Redazione

Cronaca - Monreale

Aiutare i giovani a fare impresa: Arcidiacono incontra associazione “Legalità è Libertà”
Tra gli obiettivi sociali dell’Associazione vi è anche l’assistenza alle donne che subiscono violenza domestica

16 Aprile 2021 - 15:33

Il sindaco di Monreale Alberto Arcidiacono, stamane ha incontrato i rappresentanti  dell’associazione “Legalità è libertà“, Valeria Grasso e Roberto Peretti, che stanno portando avanti un progetto di inserimento imprenditoriale per  i giovani che vogliono avviare un’impresa nel sud Italia, in modo legale, trasparente e lontano da compromessi con il sistema mafioso. All’incontro hanno preso parte, gli assessori Geppino Pupella e Luigi D’Eliseo, il segretario generale del Comune Francesco Fragale e l’esperta del sindaco per gli affari legali Alessia Meli.

L’associazione “Legalità è Libertà” composta da molti giovani, ha già coinvolto numerose istituzioni, grazie anche alla organizzazione della manifestazione “Musica e legalità”. Nel corso dell’incontro di questa mattina tra il sindaco Arcidiacono e Valeria Grasso sono poste le basi per un collaborazione con l’amministrazione comunale, volta a incoraggiare i giovani a non piegarsi ad un sistema fatto di compromessi, ma ad avviare percorsi virtuosi e legali che possano durare nel tempo. Tra gli obiettivi sociali dell’Associazione vi è anche l’assistenza alle donne che subiscono violenza domestica.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it