Rifiuti nucleari in Sicilia, Orlando: ‘Scelta non rispetta valori ambientalistici’

Redazione

Palermo - Il commento

Rifiuti nucleari in Sicilia, Orlando: ‘Scelta non rispetta valori ambientalistici’
Il sindaco della Città Metropolitana di Palermo commenta la scelta delle zone in Sicilia individuate per depositare i rifiuti nucleari

06 Gennaio 2021 - 17:58

“Intendo esprimere tutta la mia solidarietà alle comunità e ai Sindaci dei Comuni delle Madonie dei siti individuati per il deposito di rifiuti nucleari, si tratta di una scelta calata dall’alto senza valutazione né rispetto delle importanti vocazioni economiche e dei valori ambientalistici di particolare pregio e attrattività che questi siti rappresentano sia per il territorio metropolitano sia per l’intera regione”, è quanto ha dichiarato il Sindaco della Città Metropolitana di Palermo, Leoluca Orlando,  alla notizia dell’individuazione delle aree potenzialmente idonee alla costruzione del deposito nazionale dei rifiuti radioattivi.

In Sicilia sono quattro le aree potenzialmente idonee ad ospitare il deposito nazionale dei rifiuti radioattivi. Le quattro aree della Sicilia sono collocate nelle province di Trapani, Palermo e Caltanissetta (nei comuni di Trapani, Calatafimi, Segesta, Castellana, Petralia, Butera). Di queste nessuna è identificata con il colore verde che indica le aree considerate più idonee rispetto ad alcuni parametri.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it