Prende il reddito di cittadinanza ma non ne ha diritto: dovrà restituire 11.700 euro

Redazione

Regione - Corleone

Prende il reddito di cittadinanza ma non ne ha diritto: dovrà restituire 11.700 euro
L'uomo è proprietario insieme al coniuge di immobili, il cui valore Imu supera i requisiti massimi

Prende il reddito di cittadinanza ma non ne ha diritto: dovrà restituire 11.700 euro

18 Settembre 2020 - 10:28

Percepiva il reddito di cittadinanza ma era proprietario di immobili oltre il limite previsto dalla legge. I finanzieri di Corleone, nel corso dei controlli relativi ai benefici erogati dall’Inps, hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria un cittadino di Corleone, in quanto risultato aver indebitamente percepito il Reddito di Cittadinanza.

In particolare le Fiamme Gialle, da informazioni acquisite a seguito di attività info-investigativa, hanno riscontrato che l’uomo, ammesso al reddito di cittadinanza fin dal mese di agosto 2019, era proprietario unitamente al coniuge di unità immobiliari, il cui valore ai fini Imu superava i requisiti massimi entro i quali era possibile richiedere il beneficio del “Reddito di cittadinanza”, condizione che, come previsto dalla normativa preclude l’ottenimento del beneficio.

Per tale motivo i militari hanno proceduto a denunciare L.G. alla Procura della Repubblica di Termini Imerese e, contestualmente, sottoporre a sequestro preventivo la “Card reddito di cittadinanza” nonché a segnalare l’uomo al locale Ufficio Inps per l’irrogazione delle sanzioni amministrative di revoca-decadenza del beneficio e per il recupero delle somme indebitamente percepite, ammontanti complessivamente ad 11.700 euro.

Altre notizie su monrealepress

2 commenti a “Prende il reddito di cittadinanza ma non ne ha diritto: dovrà restituire 11.700 euro”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it