Riqualificazione urbana, Il Mosaico: “Stiamo mantenendo gli impegni”

Redazione

Cronaca - Monreale

Riqualificazione urbana, Il Mosaico: “Stiamo mantenendo gli impegni”
Roberto Gambino parla degli interventi di riqualificazione previsti dall'amministrazione nonostante le grandi difficoltà economiche

Riqualificazione urbana, Il Mosaico: “Stiamo mantenendo gli impegni”

03 Giugno 2020 - 17:08

“L’Amministrazione Arcidiacono, nonostante emergenze, dissesto finanziario e problematiche legate alla carenza di personale e di progettisti, sta cercando di portare avanti varie progettualità utilizzando finanziamenti regionali, nazionali ed europei”. A dirlo è Roberto Gambino, coordinatore del movimento “Il Mosaico”.

“Alcuni progetti sono totalmente nuovi, ma già sono state individuate possibili fonti di finanziamento e bandi a cui il Comune di Monreale sta partecipando – precisa Gambino -. Tra questi ricordo il bando del Gal con cui si potrà recuperare la facciata di Villa Savoia, la progettazione (con finanziamento già individuato) servirà, infatti, a potenziare proprio l’Ufficio Europa, oltre che a recuperare e valorizzare la villa comunale; la partecipazione ad un bando del Ministero delle Infrastrutture che potrà realizzare alcune soluzioni legate ai parcheggi e alla valorizzazione del percorso pedonale connesso al nostro sito Unesco. Altri grandi progetti, come è giusto e naturale che sia, nascono dal lavoro portato avanti nel tempo da più amministrazioni. Tra questi sono da sottolineare la ristrutturazione e rifunzionalizzazione dell’ex Cinema Imperia, la valorizzazione ed il potenziamento del complesso museale dell’ex Convitto Guglielmo II e il progetto di riqualificazione del quartiere Carmine. Questi ultimi, tutti portati avanti (e mai conclusi) da precedenti amministrazioni”.

“Come Movimento il Mosaico, come tutte le componenti che sostengono questa Amministrazione – aggiunge Gambino – stiamo cercando di dare un contributo affinché tutte queste progettualità possano vedere una loro effettiva realizzazione che, come ben si può capire, darebbero un forte impulso economico e alla qualità della proposta turistico-culturale nel nostro territorio. Tante altre sono le progettualità in corso ma ci preme sottolineare che il Mosaico lavora per supportare i processi, spesso complessi e di difficile soluzione, ma soprattutto per giungere alla realizzazione concreta di progetti che, se non presidiati, rischiano di rimanere sulla carta o nelle dichiarazioni d’intenti del Sindaco di turno. Con Alberto Arcidiacono ci siamo dati l’obiettivo di realizzare questi progetti e “lasciare in eredità” alle future amministrazioni altre opportunità”.

Altre notizie su monrealepress

Un commento a “Riqualificazione urbana, Il Mosaico: “Stiamo mantenendo gli impegni””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it