Fermati in auto con armi e munizioni: arrestati due pregiudicati

Redazione

Palermo - Nel quartiere Cep

Fermati in auto con armi e munizioni: arrestati due pregiudicati
A spasso in auto con armi e munizioni clandestine. A finire nei guai due palermitani entrambi volti noti alle forze dell'ordine

Fermati in auto con armi e munizioni: arrestati due pregiudicati

26 Maggio 2020 - 11:45

A spasso in auto con armi e munizioni clandestine. A finire nei guai due palermitani R.C. di 62 anni e G.Z. di 25 anni, entrambi volti noti alle forze dell’ordine. Ad arrestarli per possesso di armi clandestine e ricettazione, i carabinieri della Compagnia San Lorenzo, nel quartiere Cep, durante un servizio di controllo del territorio e prevenzione.

I militari hanno proceduto al controllo di un’auto che appariva in condizioni piuttosto vetuste. Insospettiti dall’atteggiamento nervoso degli occupanti, nonché dai loro precedenti di polizia, hanno effettuato un’accurata perquisizione rinvenendo ben occultate: un fucile semiautomatico Beretta CX4 storm calibro 45 Acp; una pistola semiautomatica Smith & Wesson calibro 9×21; due serbatoi e 178 cartucce calibro 9×21.

Le armi e le munizioni sono state sequestrate e saranno inviate ai carabinieri del Ris di Messina per gli accertamenti tecnico-balistici e per verificare se le stesse siano state utilizzate in azioni delittuose; l’auto è stata sequestrata amministrativamente perché risultata priva di copertura assicurativa. I due arrestati sono stati tradotti presso la casa circondariale “Lorusso- Pagliarelli”, in attesa dell’udienza di convalida.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it