Coronavirus, in Sicilia salgono ancora i guariti: 12 i nuovi contagi

Redazione

Regione - Il report

Coronavirus, in Sicilia salgono ancora i guariti: 12 i nuovi contagi
Questo il quadro riepilogativo della situazione nell’Isola aggiornato ad oggi

Coronavirus, in Sicilia salgono ancora i guariti: 12 i nuovi contagi

14 Maggio 2020 - 18:19

In Sicilia sempre più guariti e meno ricoveri, un solo decesso. Questo il quadro riepilogativo della situazione nell’Isola per quanto riguarda l’emergenza coronavirus, aggiornato alle ore 15 di oggi 13 maggio. Dall’inizio dei controlli, i tamponi effettuati sono stati 107.991 (+2.974 rispetto a ieri), su 96.860 persone: di queste sono risultate positive 3.354 (+11), mentre attualmente sono ancora contagiate 1.889 (-22), 1.203 sono guarite (+32) e 262 decedute (+1). Degli attuali 1.889 positivi, 225 pazienti (-24) sono ricoverati – di cui 13 in terapia intensiva (-2) – mentre 1.664 (+2) sono in isolamento domiciliare.

Intanto è stato dimesso l’ultimo paziente e chiude il reparto Covid di Marsala. Si tratta di un uomo di 67 anni, ex vigile del fuoco in pensione, che ha lasciato la struttura sanitaria dopo 66 giorni. “Non ho avuto paura – ha detto al momento delle dimissioni – ho avuto totale fiducia nei sanitari che mi hanno tirato fuori da un incubo con attenzione e altissima professionalità”. L’ospedale si avvia adesso a riprendere la normale funzionalità, come annunciato nei giorni scorsi dall’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza. Una scelta supportata dai dati. Negli ultimi 15 giorni, la provincia di Trapani non ha registrato nuovi casi di Covid-19. Questo vuol dire, stando ai parametri dell’Oms secondo cui sono necessari 28 giorni consecutivi a 0 contagi per dichiarare chiusa una pandemia, che è già esaurito il primo ciclo di incubazione senza contagi.

Ad oggi, fanno sapere dall’Asp di Trapani, i casi attualmente positivi su tutto il territorio sono 6 (due nel capoluogo, uno ad Alcamo, a Castelvetrano, a Valderice e a Mazara del Vallo). Dall’inizio dell’emergenza i positivi al tampone sono stati complessivamente 125 (più dieci che hanno contratto il virus four dalla Sicilia), le persone decedute 5, i guariti 114. “La provincia di Trapani ha raggiunto per prima un enorme e importantissimo traguardo, dimostrando di essere all’altezza di una sfida epocale senza precedenti, di fronteggiare con le proprie strutture e i propri uomini una terribile pandemia” ha detto il direttore generale dell’Asp di Trapani Fabio Damiani sottolineando che, dal punto di vista organizzativo, “sono già state avviate le procedure necessarie per la ripresa ordinaria di tutte le attività ordinarie dell’ospedale Paolo Borsellino”.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it