Bando energy manager: anche stavolta Monreale resta fuori dal finanziamento

Redazione

Cronaca - Intravaia: "Altra occasione persa"

Bando energy manager: anche stavolta Monreale resta fuori dal finanziamento
Un'occasione persa per Monreale, questa volta nel campo degli investimenti e della bioedilizia

Bando energy manager: anche stavolta Monreale resta fuori dal finanziamento

12 Aprile 2019 - 19:46

Un’occasione persa per Monreale, un’altra giunta dalla Regione; questa volta nel campo degli investimenti e della bioedilizia. Ben 343 comuni siciliani, su 390, hanno ricevuto dal presidente della Regione Nello Musumeci il decreto di finanziamento per reclutare la figura di “Energy manager”, che affiancherà le amministrazioni comunali nei prossimi tre anni con l’obiettivo di supportare l’elaborazione di progetti relativi al settore energetico.

L’assenza di Monreale ha fatto insorgere il consigliere comunale di Diventerà Bellissima, Marco Intravaia, anche perché Monreale perde quasi 30 mila euro all’anno nel triennio per una figura professionale cruciale.

“Da ogni parte- ha detto Intravaia- in questo comune, si levano voci contro la presunta difficoltà ad accedere ai bandi europei, ma, nel contempo, questi finanziamenti sono giustamente considerati come l’unica possibilità per uscire dalle difficoltà finanziarie; però, quando si profila l’opportunità concreta di accedervi, Monreale non presenta neanche istanza. È chiaro che se la nostra città non troverà il modo per interloquire e raccordarsi con le istituzioni regionali, avrà poche chance per uscire dal pantano finanziario”. La Regione ha concesso i tempi supplementari ai comuni che non hanno partecipato attraverso un bando di prossima pubblicazione. “Questa volta – ha concluso Marco Intravaia – non possiamo perdere l’occasione, anche perché il comparto energetico offre non poche possibilità di sviluppo economico ed occupazionale”.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it