Bagni pubblici al parcheggio Cirba con tariffe maggiorate: “E’ una violazione del contratto”

Redazione

Cronaca

Bagni pubblici al parcheggio Cirba con tariffe maggiorate: “E’ una violazione del contratto”

Bagni pubblici al parcheggio Cirba con tariffe maggiorate: “E’ una violazione del contratto”
29 Dicembre 2018 - 17:53

“È paradossale che una gestione pubblica di un bene comunale possa essere condotta alla luce del sole in aperta violazione delle norme contrattuali, determinando incassi non versati al Comune, con evidente danno erariale. Complice L’assoluta mancanza di controlli da parte dell’Amministrazione comunale”.

A dichiararlo è Salvino Caputo che questa mattina dopo diverse segnalazioni ha voluto verificare di persona una situazione che per certi versi è tanto grave quanto paradossale. “La società che gestisce il parcheggio comunale di contrada Cirba – ha precisato Salvino Caputo – ha avuto affidato anche il servizio dei gabinetti pubblici inerenti l’area adibita a sosta”.

Il prezzo stabilito dalla convenzione comunale è di 50 centesimi di euro ad accesso. La ditta con tanto di cartello è logo municipale impone invece il costo di 1 euro ad accesso. “A meno che la convenzione, pubblicata sul sito del Comune sia stata successivamente modificata e quindi siamo in pieno rispetto contrattuale, è evidente che la ditta opera in regime di aperta violazione contrattuale, imponendo somme non previste che di fatto vengono sottratte alle casse comunali”, spiega Caputo.

“Oltre al fatto che la convenzione prevede la pulizia e sistemazione delle aree a verde della scalinata Torres e di quelle inerenti il parcheggio. Pulizia che non vine effettuata e, basta guardare per rendersi conto dello stato di degrado. Se la tariffa di 1 euro non è stata concordata con il Comune siamo in presenza di fatti gravi che impongono la immediata risoluzione contrattuale. Ho chiesto – ha concluso Caputo, alla Polizia municipale di effettuare i controlli e immagino che il Comune chiederà la restituzione di somme incassate in aperta violazione contrattuale”.

bagni-parcheggio

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it