“Educare alla Salute”, al via il progetto tra il liceo Basile di Monreale e l’ospedale Ingrassia

Redazione

Cronaca

“Educare alla Salute”, al via il progetto tra il liceo Basile di Monreale e l’ospedale Ingrassia

di Redazione 
“Educare alla Salute”, al via il progetto tra il liceo Basile di Monreale e l’ospedale Ingrassia

Ha preso il via oggi con una visita degli studenti di classe quinta di tutti i plessi dell’Istituto Basile-D’Aleo di Monreale presso l’Ospedale Ingrassia, il rapporto di collaborazione per conoscere da vicino l’Ospedale come struttura del territorio, nella sua organizzazione funzionale e nell’offerta dei servizi non solo di emergenza ma anche di prevenzione. Dunque conoscere il personale dipendente, i reparti e gli spazi interni, nonché il contesto esterno costituito dalle aree verdi.

Gli studenti hanno rivolto al personale operante, delle domande riguardo a curiosità e informazioni utili a chiarire, oltre che ampliare, il concetto di Ospedale. Tale esperienza verrà riportata e condivisa dagli studenti delle classi quinte alle altre classi di ciascun plesso di appartenenza, in modo da avere una ricaduta didattico-educativa, finalizzata al raggiungimento degli obiettivi programmati nel Piano dell’Offerta Formativa.

Tale Progetto “Educare alla Salute”, previsto nel Piano Progettuale di Educazione alla Salute, proposto da Carla Castronovo (Referente ambito Salute), favorito da Maria Bruno Fiduciaria sede IPSASR San Cipirello, collaborato nell’organizzazione da Girolama Ferraro e autorizzato dalla dirigente scolastica Cettina Giannino, si unisce all’iniziativa ideata e organizzata da Damiana Pepe per le attività sociali e culturali, “Ti Curo leggendo” finalizzata ad allestire una piccola biblioteca in Ospedale, attraverso la donazione di un libro.

A prendere parte all’iniziativa la classe quinta dell’Istituto Agrario di San Cipirello, il liceo di San Giuseppe Jato e i licei di Monreale Scientifico, classico e Artistico. Ciascun studente ha donato un libro all’Ospedale, per contribuire alla creazione di una biblioteca finalizzata alla fruizione da parte dei pazienti, delle famiglie e degli operatori.

Un grazie particolare é stato rivolto ai vertici dell’Ospedale Ingrassia per la cortese disponibilità. Alla manifestazione vi hanno preso parte, fra gli altri, Pietro Piampiano chirurgo esperto infezioni ospedaliere, Amedeo Claudio Castiglia psicologo, Maria Russo Dirigente medico, Pietro Messineo, Responsabile Ufficio Infermieristico, Rosanna Termini, Dirigente Medico di Geriatria e Referente Rischio Clinico di Presidio e Damiana Pepe, Assistente sociale specialista.

basile-ingrassia1 basile-ingrassia2 basile-ingrassia3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Altre notizie su monrealepress

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it