Efficientamento energetico, Monreale non è tra i comuni finanziati

Redazione

Cronaca

Efficientamento energetico, Monreale non è tra i comuni finanziati

Efficientamento energetico, Monreale non è tra i comuni finanziati
28 Novembre 2018 - 12:00

Sono 41 i Comuni siciliani – tra i quali diversi enti locali della provincia di Palermo – ad aver ottenuto finanziamenti, provenienti da fondi comunitari per l’efficientamento energetico e l’illuminazione pubblica. Le cifre oscillano tra 200 mila euro e 1 milione di euro. Tra gli Enti beneficiari dei finanziamenti non c’è il Comune di Monreale.

“La Regione – ha detto l’ex sindaco Salvino Caputo – ha sbloccato finanziamenti per oltre 120 milioni di euro destinati a grandi aziende per finanziare le reti elettriche per modernizzare gli impianti di illuminazione e per creare nuove fonti di energia, mentre oltre 50 milioni sono stati erogati in favore dei Comuni che hanno presentato progetti, come dai bandi a suo tempo predisposti. Fondi erogati a fondo perduto e quindi senza ricadute per le casse comunali e destinati a migliorare la efficienza energetica degli edifici pubblici”.

“I vantaggi – spiega Caputo – in termini di risparmi e di miglioramenti energetici per le scuole del territorio, per gli asili nido, per i nostri monumenti storici e per tutti gli uffici pubblici, sarebbero stati enormi. Risparmi ed efficienza che certamente avrebbero diminuito i notevoli costi sostenuti per la illuminazione e riscaldamento degli edifici comunali. Non è possibile – continua Caputo – che Comuni meno estesi e meno dotati di personale di grande esperienza come i dipendenti comunali della nostra Città riescano a partecipare a bandi e conseguire finanziamenti. Non si tratta – ha sottolineato Caputo – di somme che avrebbero migliorato gli investimenti negli edifici pubblici ma avrebbero creato nuove opportunità di lavoro e sviluppo per il nostro territorio. E’ evidente che in questi anni è mancata una seria programmazione che ha avuto come conseguenza la pertita di finanziamenti comunitari. La prossima Giunta di Governo dovrà costituire un ufficio che si occupi esclusivamente di programmazione comunitaria”.

Altre notizie su monrealepress

Un commento a “Efficientamento energetico, Monreale non è tra i comuni finanziati”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it