Rifiuti dei comuni limitrofi gettati a Palermo: multe per 60 persone

Redazione

Palermo

Rifiuti dei comuni limitrofi gettati a Palermo: multe per 60 persone

Rifiuti dei comuni limitrofi gettati a Palermo: multe per 60 persone
07 Agosto 2018 - 10:14

La Polizia Municipale di Palermo nel fine settimana ha sanzionato 60 persone che abbandonavano i rifiuti all’ingresso della città. Il piano d’intervento predisposto dal Comandante Gabriele Marchese dà i primi frutti, stabilendo un primo controllo sulla migrazione dei rifiuti. Con meno della metà dei trasgressori individuati, il trend è in netta discesa rispetto alla scorsa settimana, in cui erano state comminate 128 sanzioni.

Le pattuglie in abiti civili e auto prive di segni distintivi hanno monitorato le arterie stradali parallele a viale Regione Siciliana, nei pressi dell’Ospedale Cervello/Leroy Merlin da una parte e in via Guglielmini angolo via Matteotti e via Galletti dall’altra, dove i residenti dei comuni limitrofi sono soliti disfarsi dei rifiuti nei primi cassonetti disponibili in città. 37 sono le sanzioni da 167 euro comminate nei pressi dell’ospedale Cervello e 23 in via Guglielmini. Il servizio per la tutela dell’ambiente, della salute pubblica e del decoro cittadino proseguirà nei prossimi giorni con un programma repressivo puntale ed incisivo.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it