“E’ suo questo sacchetto”? La Mirto riconsegna i rifiuti abbandonati illegalmente

Redazione

Cronaca

“E’ suo questo sacchetto”? La Mirto riconsegna i rifiuti abbandonati illegalmente

“E’ suo questo sacchetto”? La Mirto riconsegna i rifiuti abbandonati illegalmente
06 Agosto 2018 - 16:14

La spazzatura dice molte cose di noi e della nostra famiglia: le nostre preferenze in fatto di cibo, le nostre abitudini, la nostra vita privata. Gettiamo nei sacchetti molte cose che raccontano di noi. Nella maggior parte delle volte senza rendercene conto. Non è quindi così difficile risalire al proprietario di uno dei tanti sacchetti abbandonati illegalmente per monreale. E così hanno fatto gli operai della Mirto stamattina che, a due passi dal Duomo, hanno trovato dei sacchi di rifiuti, li hanno aperti e consegnati ai legittimi proprietari: fruttivendoli, commercianti, bar, macellerie, e anche semplici cittadini monrealesi.

La Mirto, così, ha deciso di fare un gesto semplice, ma allo stesso momento di grande impatto. Perché la faccia di chi ha ricevuto indietro il sacco contenente i propri rifiuti era davvero imbarazzata. “La prossima volta – assicurano la Mirto – consegneremo tutto alla Polizia Municipale”. E la sanzione è di 600 euro. Conviene pensarci bene prima di abbandonare i rifiuti.

Altre notizie su monrealepress

2 commenti a ““E’ suo questo sacchetto”? La Mirto riconsegna i rifiuti abbandonati illegalmente”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it