Tragedia a San Martino, muore a 23 anni due mesi dopo il fratello

Redazione

Cronaca - La comunità sconvolta

Tragedia a San Martino, muore a 23 anni due mesi dopo il fratello
La giovane  per un malore è stata portata al pronto soccorso dell'ospedale Ingrassia

01 Novembre 2021 - 23:15

Una notizia sconvolge la comunità di San Martino delle Scale. A due mesi dalla morte di Alessandro Campo, studente di 25 anni ritrovato morto all’interno di un appartamento a Favignana, è morta la sorella Vittoria, di appena 23 anni. La giovane  per un malore è stata portata al pronto soccorso dell’ospedale Ingrassia di Palermo, dove purtroppo è morta per arresto cardiaco. Vittoria era una giovane calciatrice di 23 anni, la sua passione la portò prima a giocare in una squadra allenata proprio dal fratello, poi nelle Ludos e nella squadra femminile del Palermo.

La Divisione Calcio Femminile e la presidente Ludovica Mantovani si uniscono al cordoglio dei familiari: “Una tragedia che ci lascia senza parole – dice Mantovani – il calcio femminile piange la prematura scomparsa di Vittoria. Mi unisco al cordoglio della famiglia e di tutte le persone che le volevano bene”.

“Nessuna parola – scrive l’Asd Palermo femminile – potrà mai rappresentare il dolore e lo sgomento per la prematura perdita di una giovane donna e calciatrice. Il pensiero della società va ai genitori che devono convivere con questo nuovo e incommensurabile dolore. Grazie per le emozioni che ci hai regalato. Vittoria sei e rimarrai sempre nei nostri”.

Altre notizie su monrealepress

Un commento a “Tragedia a San Martino, muore a 23 anni due mesi dopo il fratello”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it