Dal Miur 17 milioni per le scuole superiori: c’è anche Monreale

Redazione

Palermo - Gli interventi partiranno a breve

Dal Miur 17 milioni per le scuole superiori: c’è anche Monreale
I fondi da utilizzare per interventi di manutenzione straordinaria ed efficientamento energetico

Dal Miur 17 milioni per le scuole superiori: c’è anche Monreale

18 Novembre 2020 - 09:54

Dal Ministero oltre 17 milioni di euro per rendere le scuole della Città Metropolitana di Palermo più sicure ed efficienti dal punto di vista energetico. Il Miur ha infatti stanziato 17.467.396,63 euro da utilizzare per interventi di manutenzione straordinaria ed efficientamento energetico degli istituti superiori. Tra gli istituti dove sono previsti gli interventi anche il liceo Basile di Monreale, dove è previsto un lotto di completamento e consolidamenti, per un importo totale previsto di 2.138.000 euro.

“É un contributo di futuro, per l’edilizia scolastica, particolarmente importante, soprattutto in questo tunnel di pandemia dal quale abbiamo il dovere di prevedere l’uscita con il miglioramento dei servizi resi al mondo della scuola”, ha commentato il Sindaco metropolitano, Leoluca Orlando.  “Questa tranche di finanziamenti è un’altra importante componente, insieme alle numerose verifiche di vulnerabilità sismica (36) già in itinere, per l’adeguamento strutturale e messa in sicurezza del patrimonio edilizio scolastico dell’Ente – ha aggiunto Claudio Delfino, della direzione edilizia della Città Metropolitana -. I lavori negli Istituti Superiori nell’elenco si prevede saranno avviati a partire dall’inizio del prossimo anno, cioè subito dopo che verranno deliberati i decreti di finanziamento, che partiranno a breve”.

Tra gli interventi previsti in vari Istituti Superiori del territorio metropolitano, quelli di maggiore impatto sono al liceo Classico Scaduto di Bagheria, dove è previsto un progetto di consolidamento ed adeguamento alle vigenti normative di igiene, abbattimento barriere architettoniche e sicurezza, miglioramento dell’efficienza energetica del complesso scolastico e sistemazione aree. L’importo totale previsto è di 2.700.000 euro.

All’istituto Magistrale “Regina Margherita” di Palermo, lavori di adeguamento alle norme di sicurezza, igiene e abbattimento barriere architettoniche, recupero funzionale e restauro. L’importo totale previsto è di 5.000.000 euro. Istituto “Picone” di Alia, lavori di messa in sicurezza dei prospetti dell’istituto e della palestra ed opere accessorie. L’importo totale previsto è di 2.233.045 euro.

Istituto tecnico “Vittorio Emanuele III” di Palermo, interventi di miglioramento sismico del corpo aule e manutenzione straordinaria per il ripristino dell’agibilità della palestra. L’importo totale previsto è di 4.156.325 euro. Istituto tecnico “Luigi Sturzo” di Bagheria, progetto di riqualificazione ed efficientamento energetico, rifunzionalizzazione degli spazi esterni, ristrutturazione e consolidamento ed adeguamento dei locali adibiti a magazzino, sottostanti il marciapiede a livello di strada, rifacimento copertura corpo palestra del complesso scolastico. L’importo totale previsto è di 1.240.000 euro.

Altre notizie su monrealepress

Un commento a “Dal Miur 17 milioni per le scuole superiori: c’è anche Monreale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it