Fondo Montelepre, i residenti: “Noi abbandonati tra liquami e sporcizia”

Redazione

Aquino - La segnalazione

Fondo Montelepre, i residenti: “Noi abbandonati tra liquami e sporcizia”
Le immagini inviate dai nostri lettori mettono in risalto una via invasa da liquami e sporcizia

Fondo Montelepre, i residenti: “Noi abbandonati tra liquami e sporcizia”

06 Ottobre 2020 - 09:12

Torniamo ad occuparci del degrado in cui vigono alcune zone del paese, dopo le numerose segnalazioni ricevute, in particolare dalla zona compresa tra via Aquino 8A e Fondo Montelepre. Le immagini inviate dai nostri lettori mettono in risalto una via in cui sorgono diversi complessi residenziali e case invasa da liquami e degrado. “Mi permetto di informare l’opinione pubblica – si legge nel messaggio di un nostro lettore – delle condizioni incivili e di degrado che caratterizza una parte di periferia (via Aquino 8A) in cui alcuni monrealesi vivono (me compreso)”.

In particolare in Fondo Montelepre da diverso tempo, i residenti devono fare i conti con la fognatura che versa liquami lungo la strada dissestata e piena di buche e tombini otturati, “così impervia – si legge ancora nel messaggio – da essere impercorribile anche con le bici”. Lo sversamento della fognatura sulla strada porta con se un altro problema, cioè quello dell’odore non proprio piacevole, “che non permette di dormire la notte con le finestre aperte”. Ma in zona si trovano anche auto abbandonate da anni, una in particolare già segnalata alle autorità che hanno provveduto a numerarla, “ma non a rimuoverla su cui appaiono scritte oscene, ricettacolo di ratti e di immondizia – ci spiegano i residenti – il risultato è sporcizia, tombini otturati, cattivi odori e anche topi”.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it