Il pioppese Gennaro Utech campione italiano MiniEnduro per la terza volta

Redazione

Cronaca - Adesso dovrà affrontare la finale del campionato italiano Mx Junior

Il pioppese Gennaro Utech campione italiano MiniEnduro per la terza volta
La vittoria dopo le ultime due prove disputatesi a Gradisca d’Isonzo in Friuli

Il pioppese Gennaro Utech campione italiano MiniEnduro per la terza volta

22 Settembre 2020 - 17:32

E sono tre! Il giovanissimo pioppese Gennaro Utech ha vinto il titolo italiano minienduro categoria Junior. La vittoria dopo le ultime due prove disputatesi a Gradisca d’Isonzo in Friuli. Un motivo di grande soddisfazione per tutto il motociclismo siciliano che ha visto anche l’ottavo posto assoluto nella femminile, per la palermitana Karola La Mantia, il quinto posto dell’etneo Alessandro Ferraro nei Debuttanti, il quattordicesimo dell’altro etneo Simone D’Agata nei Senior e l’ottavo del Motoclub Sicilia nella classifica a squadre. “Sono orglioso del titolo conquistato da Utech – ha detto il presidente regionale della Fmi Sicilia, Totò Di Pace – un risultato già dimostrato lo scorso anno e che conferma la crescita del nostro giovanissimo pilota”.

“Sono felicissimo – ha detto il giovane Utech, che ha vinto per il terzo anno di fila il campionato italiano e in tre classi diverse visti i precedenti successi nella Debuttanti e Cadetti -. Avevo dato di più il primo giorno di questo doppio appuntamento mentre ho gestito nel secondo per rischiare di meno visto che il terreno era insidioso e con il vantaggio accumulato potevo permettermi di controllare. Una strategia che ha pagato: fare meno errori possibili e portare a casa il campionato per la terza stagione di fila con un anno in meno rispetto agli avversari. E adesso mi concentrerò per l’ultima finale del campionato italiano Mx Junior a Ponte a Egola dove sono secondo”.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it