“Balcone e Vetrina Rosa”, il concorso del Comune in attesa del Giro d’Italia

Redazione

Cronaca - L'iniziativa

“Balcone e Vetrina Rosa”, il concorso del Comune in attesa del Giro d’Italia
La partecipazione è gratuita, ed è aperta a tutti i residenti e commercianti del centro storico

“Balcone e Vetrina Rosa”, il concorso del Comune in attesa del Giro d’Italia

10 Settembre 2020 - 14:40

“Rendere sempre più accogliente la città in occasione della prima tappa del Giro d’Italia“, che partirà da Monreale il prossimo 3 ottobre. Con queste motivazioni l’amministrazione guidata dal sindaco Alberto Arcidiacono, ha organizzato il concorso “Balcone e Vetrina Rosa”. “L’obiettivo appunto è quello di rendere più bello, gradevole ed ospitale il nostro Comune – spiegano dall’amministrazione – attraverso l’utilizzo dei fiori, un mezzo poco costoso e di grande effetto estetico, in grado di trasformare un balcone, una piccola finestra o un angolo del centro o una vetrina di una attività commerciale”.

A tal fine, l’amministrazione, ha deciso di promuovere il concorso che permetterà di abbellire, balconi, finestre, vetrine e tutti gli angoli del centro storico, con i colori che da sempre contraddistinguono il Giro d’Italia. Ma non solo, le decorazioni più belle saranno premiate da una giuria. Gli elementi di giudizio sono: l’abilità nell’inserire armoniosamente i fiori nel contesto dell’arredamento urbano, l’originalità nella scelta dei colori e nel loro accostamento; la scelta di essenze vegetali che, per la durata della fioritura, possano mantenere più a lungo nel tempo la bellezza dell balcone, davanzale, terrazzo, vetrina o giardino, ispirandosi alla manifestazione ciclistica.

La partecipazione al concorso è gratuita (a parte l’acquisto dei fiori e di tutto l’occorrente per la decorazione), ed è aperta a tutti i residenti e commercianti del centro storico. A partire da martedì 29 settembre, gli allestimenti dovranno essere visibili nelle vie interessate: piazza Vittorio Emanuele II; piazza Guglielmo II; via Roma; via Antonio Veneziano; via Benedetto D’Acquisto; via Palermo; via Cappuccini; Quartiere Ciambra e Carmine; corso Pietro Novelli e piazza Inghilleri (Canale).

I vincitori saranno scelti da una giuria, che baserà il suo giudizio su: combinazione di colori; sana e rigogliosa crescita di fiori e piante per tutto il periodo della manifestazione; vasi e contenitori adeguati al contesto (meglio se di terracotta); originalità delle decorazioni floreali utilizzando specie autoctone e/o specie aromatiche; valorizzazione di strutture edilizie e architettoniche tipiche. La giuria sarà composta da 5 membri nominati tra le seguenti categorie: il sindaco o un suo delegato; artisti; giornalisti; fotografi. Le date dei sopralluoghi della giuria che si potranno ripetere, saranno riservate.

Al primo classificato “Balconi in rosa”, sarà consegnata una targa in ceramica e un kit dell’Astoria Spumante, sponsor ufficiali del Giro d’Italia. Il primo classificato “Vetrine in rosa”, riceverà una targa in ceramica e un kit dell’Astoria Spumante, sponsor ufficiali del Giro d’Italia. La premiazione avverrà il 3 novembre 2020 alle ore 10 in Sala Rossa. Le foto dei partecipanti verranno pubblicate sul giornale online del Comune di Monreale. QUI TUTTE LE INFO SUL CONCORSO.

Altre notizie su monrealepress

Un commento a ““Balcone e Vetrina Rosa”, il concorso del Comune in attesa del Giro d’Italia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it