Cinque generazioni “in rosa”: ad Altofonte la super famiglia di Gioia

Redazione

Regione - La curiosità

Cinque generazioni “in rosa”: ad Altofonte la super famiglia di Gioia
Cinque generazioni, tutte al femminile. Cinque generazioni, dalla trisavola, fino all'ultima nata, tutte in rosa

Cinque generazioni “in rosa”: ad Altofonte la super famiglia di Gioia

05 Settembre 2020 - 16:26

Cinque generazioni, tutte al femminile. Cinque generazioni, dalla trisavola, fino all’ultima nata, tutte in rosa. Siamo ad Altofonte, dove la piccola Gioia La Rosa, ha scombussolato (in senso positivo ovviamente), una famiglia residente ad Altofonte. Gioia, 9 mesi compiuti da pochissimo, è l’ultima arrivata nella famiglia “governata” da Giovanna Serio, 94 anni, la trisavola della piccolina che è nata a Milano. La signora Serio è il collante della famiglia, la nonna di un tempo, capace di riunire attorno a tavolate, l’intera famiglia. É nata a Monreale, ha vissuto per un periodo anche nelle Madonie, nel borgo di San Mauro Castelverde, ai tempi della guerra, dova ha conosciuto l’uomo che avrebbe sposato prima di tornare ad Altofonte, Paolo Madonia. A seguire c’è la bisnonna di Gioia, Maria Madonia, 72 anni di Altofonte. E poi la nonna, Rosa Antibo, 54 anni, madre di Maria Rita, 29 anni, mamma della piccola Gioia, l’ultima nata. Insomma una discendenza tutta al femminile. “Sin da quando eravamo piccoli nonna Giovanna ci ha trasmesso il senso e il valore della famiglia – dice Rosa Antibo – Famiglia con la “f” maiuscola. Per lei è tutto ed ha sempre questo cruccio, quello di volerci lasciare uniti”.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it