All’Ingrassia tre possibili casi di coronavirus: tamponi tutti negativi

Redazione

Palermo - Palermo

All’Ingrassia tre possibili casi di coronavirus: tamponi tutti negativi
La decisione arriva a seguito delle segnalazioni di medici e operatori sanitari del presidio ospedaliero

11 Marzo 2020 - 17:20

Turni bloccati al Pronto Soccorso dell’Ospedale Ingrassia di Palermo per disposizione del direttore medico Antonino Di Benedetto. La decisione arriva a seguito delle segnalazioni di medici e operatori sanitari del presidio ospedaliero, secondo le quali, nel corso della mattinata sarebbero transitati dal Pronto Soccorso tre pazienti con sospetto di Covid-19, successivamente accompagnati presso la tenda di pretriage e lì sottoposti a tampone, .La situazione è stata gestita con la massima professionalità da parte del personale medico in servizio al nosocomio palermi. I tre tamponi, per fortuna, sono risultati tuti negativi.

Ma per motivi di sicurezza, e per rispettare il protocollo nazionale, l’area del Pronto Soccorso è stata sanificata ed è stato disposto la permanenza in servizio degli operatori presenti nel turno mattutino, facendo contestuale divieto all’ingresso in servizio il personale del turno pomeridiano. Fra i casi sospetti quello di una donna di 75 anni, diabetica ed ipertesa, arriva in codice giallo per un sospetto Tia. Il personale di turno al pronto soccorso evidenzia sintomi febbrili. Segue tac che evidenzia una polmonite. Scattano quindi le procedure di emergenza, il trasferimento nella tenda di pretriage ed il tampone. Per fortuna negativo come confermato da alcune fonti interne dell’ospedale palermitano.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it