I carabinieri setacciano il territorio: in 100 allo Zen per controlli anti-crimine

Redazione

Palermo - L'operazione

I carabinieri setacciano il territorio: in 100 allo Zen per controlli anti-crimine
Oltre 100 i carabinieri impiegati e supportati da un elicottero del 9° nucleo elicotteristi

I carabinieri setacciano il territorio: in 100 allo Zen per controlli anti-crimine

14 Gennaio 2020 - 08:41

Sono in corso da parte del Comando provinciale dei carabinieri di Palermo, una serie di controlli a tappeto volti a contrastare i fenomeni di microcriminalità o comunque di illegalità diffusa, nei quartieri Zen 1 e Zen 2, ossia nel quartiere San Filippo Neri. Cento carabinieri supportati da un elicottero stanno “battendo palmo a palmo il quartiere”.

Diversi i posti di controllo rafforzati che verranno realizzati nelle principali arterie così come i servizi di natura più dinamica realizzati da carabinieri in abiti civili, integrati da militari del 12° Reggimento carabinieri “Sicilia”, da cinofili e da un elicottero del 9° nucleo elicotteristi dei carabinieri di Palermo. Il servizio a largo raggio ha lo scopo di fronteggiare i fenomeni di illegalità che minano quotidianamente la vivibilità della borgata, dando al quartiere e alla città un segnale di forte presenza dello Stato sul territorio, in chiave sia preventiva, sia repressiva.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it