Cosa sono i Forex robot automatici e come funzionano

Redazione

Dall'Italia e dal Mondo - Mercati

Cosa sono i Forex robot automatici e come funzionano
Sei alla ricerca dei migliori Forex robot automatici per i tuoi fini?

Cosa sono i Forex robot automatici e come funzionano

14 Gennaio 2020 - 09:00

Hai letto che i robot per il trading potrebbero rappresentare una ghiotta opportunità e sei alla ricerca dei migliori Forex robot automatici per i tuoi fini? Ebbene, prima di farlo con troppa enfasi, è bene cercare di capire di che cosa si tratta e se, effettivamente, tu possa farne efficace uso o meno. Scopriamolo insieme!

Cos’è un robot automatico per il trading sul Forex?

Prima di continuare, è opportuno cercare di stilare una definizione di cosa sia un robot per il trading sul Forex e, ancora prima, chiarire cosa NON è un robot di trading automatico! Ebbene… non è certamente un robot fisico e meccanico che si siede davanti al tuo computer e fa trading sul Forex al posto tuo.

Di contro, è vero che un robot per il Forex è un sistema automatico di trading robotizzato, che consiste in un’applicazione software programmata con un insieme di regole, parametri e algoritmi, progettata specificamente per avviare e liquidare le operazioni sul mercato Forex utilizzando un sistema di automazione.

Ora, è bene evidenziare subito che molti robot di Forex automatico prendono la forma di Expert Advisor, o EA, che operano all’interno della piattaforma di trading online MetaTrader, il punto di riferimento per il forex trading, per eseguire le proprie transazioni.

Perché i trader utilizzano i robot di trading sul Forex?

L’obiettivo principale dei robot è quello di rendere il trader che li utilizza sul mercato Forex più “libero”, evitando che debba intervenire materialmente per aprire e chiudere le posizioni. In altre parole, il robot apre e chiude le operazioni senza che il trader debba sedersi davanti al computer o fare qualcosa manualmente.

Insomma, i robot per il Forex trading possono essere efficaci nel trovare punti di entrata e di uscita ottimali per le operazioni, nel calcolare le dimensioni ideali delle posizioni e nell’eseguire le transazioni secondo le regole di un piano di trading predeterminato.

A seconda del livello di rischio che il trader è disposto ad assumere, la maggior parte dei robot per il trading sul Forex può avviare una posizione secondo una serie di parametri e segnali che vengono impostati dal trader sulla base di uno o più indicatori tecnici e livelli di tasso di cambio raggiunti nel mercato Forex.

Come funzionano i robot di trading sul Forex?

La maggior parte dei software per il trading sui robot di Forex si basa sull’analisi tecnica dei tassi di cambio del mercato valutario e generalmente funziona in modo simile, indipendentemente dal tipo di sistema di trading dei robot che il trader ha scelto di utilizzare.

I segnali di acquisto e vendita sono generati dal robot a seconda delle condizioni di mercato e dei segnali tecnici basati sui livelli passati e presenti del tasso di cambio, insieme ai particolari parametri tecnici scelti dal trader che sono spesso regolabili. Il risultato è che il robot di trading genera un segnale di acquisto o di vendita quando tutti i fattori di mercato rilevanti e le altre condizioni di trading nel piano di trading del trader sono stati soddisfatti.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it