Il museo dedicato ai pupari monrealesi tra le meraviglie de “Le Vie dei Tesori”

Redazione

Cronaca - Palermo

Il museo dedicato ai pupari monrealesi tra le meraviglie de “Le Vie dei Tesori”
L’assessore al turismo Geppino Pupella, ha fatto visita al Museo dei pupi siciliani realizzato dal tour operator Gino Campanella

Il museo dedicato ai pupari monrealesi tra le meraviglie de “Le Vie dei Tesori”

09 Ottobre 2019 - 09:16

L’assessore al turismo del Comune di Monreale Geppino Pupella, ha fatto visita al Museo dei pupi siciliani realizzato dal tour operator Gino Campanella e dalla figlia Eleonora, che insieme, gestiscono una delle agenzie turistiche, più prestigiose e antiche della Sicilia. Il museo, inserito dall’Assessorato alla cultura del Comune di Palermo, tra i luoghi da visitare nell’ambito della manifestazione “Via dei Tesori”, è stato realizzato in ricordo dei pupari monrealesi, per i quali due anni fa, lo stesso Campanella ha scritto un libro al fine di testimoniare, salvaguardare e tutelare il patrimonio culturale dei pupi siciliani.

L’agenzia monrealese è stata istituita nel 1956 e successivamente è stata trasferita a Palermo in piazza Indipendenza, dove 22 operatori turistici e collaboratori , sono impegnati con a organizzare viaggi in tutto il mondo, collaborando con enti, scuole e associazioni. Tante le opere d’arte all’interno delle stanze storiche realizzate da artisti di origine monrealesi, fra i quali alcuni dipinti del pittore Saverio Terruso, le Chiavi dei carretti ed ancora modelli di navi, targhe, premi e anfore in terracotta.

“Un plauso caloroso va a Gino Campanella e a sua figlia Eleonora – dichiara l’assessore Pupella – che definirei i veri ambasciatori della cultura e della immagine del nostro patrimonio artistico e culturale che con grande passione e originalità , portano a conoscenza giornalmente un pezzo di storia della nostra Monreale”.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it