Il comune ha 18 mila euro da spendere: saranno i cittadini a scegliere come

Redazione

Cronaca - Monreale

Il comune ha 18 mila euro da spendere: saranno i cittadini a scegliere come
Il comune di Monreale chiede ai cittadini come spendere il 2 % dei trasferimenti ordinari della Regione siciliana.

Il comune ha 18 mila euro da spendere: saranno i cittadini a scegliere come

18 Agosto 2019 - 12:26

Il comune di Monreale chiede ai cittadini, con un apposito sondaggio, come spendere il 2 per cento dei trasferimenti ordinari della Regione siciliana. Si tratta di 18 mila euro che devono essere destinati, per legge, ad azioni di interesse comune con forma di democrazia partecipata. In questi giorni il comune ha pubblicato sull’albo pretorio il foglio con cui esprimere il proprio voto. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Alberto Arcidiacono, ha stabilito i tre interventi possibili e che sono stati messi al voto dei cittadini monrealesi. Si potrà scegliere fra interventi legati alla riqualificazione dell’arredo scolastico delle scuole del comune; della promozione di manifestazioni ludico-ricreative e culturali da realizzarsi durante le festività e riservate in particolare ai giovani; oppure, terza opzione, interventi a favore dei cittadini in condizioni svantaggiate con progetti di servizio civico.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it