San Giuseppe Jato, il cane antidroga Horc fa arrestare un pusher

Redazione

Regione

San Giuseppe Jato, il cane antidroga Horc fa arrestare un pusher

San Giuseppe Jato, il cane antidroga Horc fa arrestare un pusher
17 Aprile 2018 - 10:16

E’ stato arrestato nel corso di un servizio di controllo dei carabinieri di San Giuseppe Jato, dopo essere stato trovato in possesso di un panetto di hashish di 70 grammi. Protagonista della vicenda è Angelo Fileccia, di Partinico, ma residente nella valle della Jato, volto noto alle Forze dell’Ordine.

Parte del merito dell’operazione va a Horc, un pastore tedesco dell’unità cinofili. Infatti, dopo che l’uomo aveva consegnato spontaneamente un pezzo di hashish, il cane antidroga ha fiutato ed individuato il panetto da 70 grammi, occultato dietro un armadio nella camera da letto. I militari hanno trovato anche un coltello intriso di hashish ed una dose di marijuana da 1 grammo. Il giudice dopo la convalida dell’arresto non ha applicato alcuna misura cautelare in attesa del processo.

carabinieri

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it