Palermo, l’Arcivescovo Lorefice ai giornalisti: “Su migranti fare buona informazione”

Guglielmo Francavilla

Palermo

Palermo, l’Arcivescovo Lorefice ai giornalisti: “Su migranti fare buona informazione”

Palermo, l’Arcivescovo Lorefice ai giornalisti: “Su migranti fare buona informazione”
09 Febbraio 2017 - 18:16

Questa mattina nel salone Lavitrano del Palazzo Arcivescovile di Palermo, un intenso seminario di studio con i giornalisti su “Migrazione e Comunicazione: i media raccontano l’uomo”.

Introdotti dal direttore dell’Ufficio per le Comunicazioni Sociali dell’Arcidiocesi di Palermo Pino Grasso e dopo il saluto di Riccardo Arena, presidente Ordine dei giornalisti di Sicilia, sono intervenuti Mario Sedia, vice direttore Caritas diocesana; Davide Camarrone di Rai 3, che ha raccontato “L’esperienza a Lampedusa con gli immigrati”; Mario Affronti che si è soffermato sulla carta di Roma e la Alessandra Turrisi di Avvenire ha parlato di “Storie di accoglienza”.

L’Arcivescovo Monsignor Corrado Lorefice al quale sta a cuore il tema degli ultimi e dei migranti ha detto: “siamo abituati alle notizie di cronaca. Quante vere e belle esperienze potremmo portare alla ribalta della comunicazione. Dinanzi ai drammi – continua Lorefice – Gesù non si annuncia solo con le parole, ma con l’esperienza. Solo toccando con mano condividiamo e quindi facciamo comunione. Abbiamo solo una via – ha concluso Lorefice –  custodire il cuore umano che si muove con compassione, nel significato più evangelico. Le viscere devono vibrare perché quello che vediamo nell’altro ci appartiene”.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it