Sergio Davì ci riprova, da Palermo in Brasile su un gommone

Redazione

Palermo

Sergio Davì ci riprova, da Palermo in Brasile su un gommone
Lo skipper palermitano non è nuovo a queste imprese. La partenza è prevista tra gennaio e febbraio 2017. Sono circa 4.400 le miglia da percorrere

Sergio Davì ci riprova, da Palermo in Brasile su un gommone

24 Settembre 2016 - 14:51

Una traversata oceanica che dalla Sicilia lo porterà in Brasile a bordo del suo gommone. Protagonista dell’impresa Sergio Davì, skipper palermitano che ha vissuto da bambino a Monreale (leggi qui un’intervista esclusiva a Monreale Press), dopo le avventure che lo hanno portato nel 2010 ad Amsterdam (3 mila miglia), a Capo Nord nel 2012 (oltre 4 mila miglia) e a Rio De Janeiro nel 2015, che però non fu completata a causa di un incendio a bordo, ci riprova con questa traversata. Il progetto è stato presentato al salone nautico di Genova.

La partenza è prevista tra gennaio e febbraio 2017 appunto da Palermo. Sono circa 4.400 le miglia che dovrà affrontare lo skipper e che lo porteranno a fare tappa in Sardegna, Isole Baleari, Spagna meridionale, Marocco, Isole Canarie e Capo Verde, poi l’arrivo in Brasile.

Sergio Davì tenterà l’impresa che prevede 25 giorni di navigazione per un totale di 260 ore di navigazione, 30 giorni di soste programmate, a bordo di un gommone Master 996, lungo circa 10 metri, appositamente allestito ed equipaggiato per la navigazione oceanica d’avventura e motorizzato con una coppia di fuoribordo benzina Suzuki DF200AP (4 cilindri), dalle eccellenti prestazioni tecniche. Ancora nessuna indiscrezione circa l’eventuale presenza di altri membri di equipaggio. La velocità media di crociera sarà di 20 nodi in diurna e di 7 in notturna, il consumo stimato di 9 mila – 10 mila litri di benzina.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it