Palermo, da mesi senza stipendio, i musicisti della Sonfonica Siciliana: "Ci riprenderemo il nostro teatro"

Rosario Lo Cicero

Palermo

Palermo, da mesi senza stipendio, i musicisti della Sonfonica Siciliana: "Ci riprenderemo il nostro teatro"
Notte di esibizioni al Politeama

Palermo, da mesi senza stipendio, i musicisti della Sonfonica Siciliana: "Ci riprenderemo il nostro teatro"

18 Gennaio 2016 - 00:00

I Musicisti della" Orchestra Sinfonica Siciliana", da mesi senza stipendio, sono saliti sul tetto del Teatro Politeama, in concomitanza del passaggio del corteo di scioperanti concentratosi in piazza Politeama ed hanno srotolato uno striscione con su scritto “Orchestra sinfonica siciliana, chi ha sbagliato paghi”. La loro legittima protesta, è proseguita anche sabato. Infatti gli Orchestrali, hanno aperto autonomamente il Teatro Politeama Garibaldi e si sono esibiti sino a tarda sera. In un loro comunicato fanno sapere:  "Dopo anni di criticità, di promesse a vuoto, di enormi difficoltà, oggi l'Orchestra Sinfonica Siciliana, attraversa forse uno dei periodi più bui della sua gloriosa storia. Completamente abbandonati da una politica miope e devastante, ci ritroviamo senza un Sovrintendente, un Direttore Artistico ed un CDA. Noi non ci stiamo – proseguono i Musicisti – non ci vogliamo arrendere perché per noi la musica non è soltanto una professione, ma patrimonio di tutti. Vogliamo riprenderci in mano il nostro Teatro”. Rosario Lo Cicero

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it