Concorso di disegno "Che cupola": via alle iscrizioni

Rosario Lo Cicero

Eventi

Concorso di disegno "Che cupola": via alle iscrizioni
L'evento è stato organizzato dal centro culturale Skenè di Palermo ed è aperto a studenti, amatori e professionisti

Concorso di disegno "Che cupola": via alle iscrizioni

18 Gennaio 2016 - 00:00

Parte il concorso internazionale di illustrazione e disegno "Che Cupola", organizzato dal Centro Culturale Skené di Palermo, con sede in Via Imperatore Federico, 38, organizzato in collaborazione con la Cooperativa Sociale Coloré, inserito nell'ambito della terza edizione del Festival dell'illustrazione per l'infanzia "Illustramente". Il tema sarà, appunto, quello de "La Cupola": in quanto “forma” ricorrente del panorama cittadino, realizzate in diversi momenti storici, distanti l’una dall’altra, ma che lasciano trasparire le varie correnti artistiche e culturali che hanno attraversato Palermo e la sua struttura fisica e sociale. Dalla cupola della Cattedrale a quella del Santissimo Salvatore, arrivando alle caratteristiche cupole arabo-normanne delle Chiese di San Giovanni degli Eremiti, San Giovanni dei Lebbrosi, San Cataldo. Ampliando lo sguardo si arriva alle cupole dalla particolarissima forma orientale della Casina Cinese e dell’adiacente Museo Etnografico Giuseppe Pitrè. Il progetto propone un itinerario turistico didattico, ludico e conoscitivo “Con la testa tra le Cupole” aventi come tema le cupole architettoniche del panorama palermitano. Potranno usufruire di tali itinerari i giovani appassionati e talentuosi messi in evidenza dai docenti delle scuole che vorranno aderire al Concorso. Essendo forte l’intento di voler sensibilizzare ad un recupero delle tradizioni popolari siciliane, espressione della cultura anche immateriale del territorio, verranno proposti all’interno dell’itinerario delle attività legate ad antichi giochi di strada di cui si sta perdendo memoria e che sono espressione di un bagaglio culturale e delle tradizioni popolari. Il bando è rivolto a 6 categorie, 4 delle quali corrispondenti alle fasce scolastiche (esclusa la scuola materna) e agli universitari. La quinta e la sesta categoria rispettivamente ad esordienti e professionisti. Ci sarà un vincitore assoluto al quale verrà riconosciuto un premio in denaro del valore di 500 euro e 3 vincitori per categoria distinti in primo, secondo e terzo premio. A tutti verranno assegnati dei voucher gratuiti per frequentare i workshop formativi che si svolgeranno all’interno di Illustramente e altri premi in fase di definizione. Il Concorso internazionale di illustrazione “Che Cupola!” si rivolge anche a diverse fasce dell’istruzione scolastica con la volontà di sensibilizzare gli allievi all’osservazione di un contesto cittadino in ogni sua sfumatura, sia urbanistico che culturale, dandone libera interpretazione grafico/artistica. Gli organizzatori promuovono il bando e le sue tematiche all’interno delle scuole con l’intento di stimolare e ricercare giovani talenti. I partecipanti potranno elaborare le proposte più originali e svariate partendo dallo studio delle strutture architettoniche originali. Nelle proposte ricevute dovrà essere comunque identificabile il monumento che si vuole rappresentare. Verranno selezionate circa 60 opere e verrà organizzata una mostra nel contesto della III edizione di Illustramente, festival dell'illustrazione per l'infanzia, che si svolgerà a Palermo dal 27 al 30 novembre. Durante l’inaugurazione, alla presenza della madrina Caterina Chinnici, avverrà la premiazione dei vincitori, con la consegna dei premi previsti. Si prevede inoltre itinerante nelle scuole che faranno richiesta al fine di coinvolgere le famiglie e creare momenti di condivisione all’interno delle scuole. Infine l'ultima tappa sarà presso il Centro culturale Skenè, co-organizzatore e promotore del concorso. Alla mostra presso il Centro saranno affiancati laboratori artistici, di lettura di testi sulla città di Palermo e su chi a mostrato al mondo intero che "si può fare, si può combattere un nemico pericoloso e si può vincere" (da "E' così lieve il tuo bacio sulla fronte" il libro che Caterina Chinnici ha dedicato a suo padre il magistrato Rocco Chinnici). Per chi volesse partecipare come sponsor dell'iniziativa può chiamare il 342 09 37 143 o inviare una mail a info@coopcolore.it Il bando e le motivazioni sono consultabili all'interno dei siti www.centroculturaleskene.it- www.illustramente.ite sulla pagina facebook appositamente creata. La scadenza della presentazione delle illustrazioni è fissata per il prossimo 10 novembre. Una buona occasione per gli appassionati d'arte e per le scuole siciliane e quindi anche per quelle monrealesi.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it