Finanzieri effettuano controllo anti-Covid in fabbrica e trovano droga

Redazione

Regione - Carini

Finanzieri effettuano controllo anti-Covid in fabbrica e trovano droga
É stata inoltrata alla Procura della Repubblica una comunicazione di reato a carico di ignoti

19 Luglio 2021 - 11:32

I Finanzieri di Carini nell’ambito dell’intensificazione dei controlli finalizzati alla verifica del rispetto delle misure di contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 disposti dal Comando Provinciale di Palermo, hanno eseguito un controllo presso un’azienda a Carini, operante nel settore del trasporto conto terzi di merci su strada, rinvenendo un pacco contenente 200 grammi di marijuana.

Le Fiamme Gialle, durante l’attività ispettiva negli uffici e nel magazzino dell’azienda, hanno avvertito un forte odore assimilabile alla presenza di sostanza stupefacente individuando poi un pacco di medie dimensioni, con un lembo strappato, appena rientrato nei locali aziendali per mancata consegna da Mazara del Vallo (Trapani), dal quale si intravedeva una busta contenente presumibilmente droga. I militari hanno proceduto quindi all’apertura del collo e hanno sottoposto la sostanza contenuta a drug rapidtest, all’esito del quale risultava essere marijuana. La droga, che se fosse finito sul mercato illegale avrebbe fruttato circa 1.300 euro, è stata sottoposta a sequestro e conseguentemente stata inoltrata comunicazione di reato alla Procura della Repubblica a carico di ignoti.

Altre notizie su monrealepress

Un commento a “Finanzieri effettuano controllo anti-Covid in fabbrica e trovano droga”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it