Coltellate dopo lite per futili motivi: arrestato 39enne palermitano

Redazione

Palermo - Quartiere San Lorenzo

Coltellate dopo lite per futili motivi: arrestato 39enne palermitano
Il 39enne si trova adesso richiuso nel carcere di Pagliarelli

Coltellate dopo lite per futili motivi: arrestato 39enne palermitano

20 Febbraio 2021 - 14:10

Con l’accusa di tentato omicidio, minaccia e porto d’armi, un palermitano di 40 anni è stato arrestato dai carabinieri, a Palermo. L’uomo sarebbe responsabile di una violenta aggressione, avvenuta lo scorso 15 gennaio ai danni di un 55enne che in via San Lorenzo, al culmine di una lite per futili motivi, era stato raggiunto da diverse coltellate. Fendenti che lo avevano colpito all’addome, al collo e al viso tanto da richiedere l’aiuto dei sanitari dell’ospedale Villa Sofia. Le indagini dei militari, scaturite dopo che la vittima si era presentata al pronto soccorso, hanno potuto, anche grazie allo studio delle immagini delle telecamere di videosorveglianza, ricostruire i contorni dell’episodio e individuare il responsabile. Il 39enne è stato richiuso nel carcere di Pagliarelli.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it