Festival del Cinema di Venezia: in gara il nuovo film della regista palermitana Emma Dante

Edoardo Ullo

Palermo - L’evento si terrà dal 2 al 12 settembre prossimi

Festival del Cinema di Venezia: in gara il nuovo film della regista palermitana Emma Dante
Farà il suo debutto nelle sale il prossimo 10 settembre distribuito da Teodora Film

Festival del Cinema di Venezia: in gara il nuovo film della regista palermitana Emma Dante

28 Luglio 2020 - 19:51

Adesso è ufficiale: “Le sorelle Macaluso, ultima fatica della regista palermitana Emma Dante, sarà presente alla settantasettesima edizione della Mostra Internazionale Cinematografica di Venezia che si terrà nella città lagunare dal 2 al 12 settembre prossimi.

La pellicola della Dante, tratta dalla omonima pièce teatrale che è stata insignita del premio Ubu per il miglior spettacolo e la miglior regia, sarà in concorso a Venezia 77. Il film è scritto da Emma Dante, Elena Stancanelli e Giorgio Vasta ed è una produzione Rosamont e Minimum Fax Media con Rai Cinema. Farà il suo debutto nelle sale il prossimo 10 settembre distribuito da Teodora Film.

La pellicola racconta la storia di Maria, Pinuccia, Lia, Katia, Antonella. L’infanzia, l’età adulta e la vecchiaia di cinque sorelle nate e cresciute in un appartamento all’ultimo piano di una palazzina nella periferia di Palermo. Una casa che porta i segni del tempo che passa come chi ci è cresciuto e chi ancora ci abita. La storia di cinque donne, di una famiglia, di chi va via, di chi resta e di chi resiste. Nel cast sono presenti: Maria Rosa Alati, Rosalba Bologna, Ilenia Rigano, Serena Barone, Eleonora De Luca, Donatella Finocchiaro, Laura Giordani, Simona Malato, Alissa Maria Orlando, Susanna Piraino, Anita Pomario e Viola Pusatieri.

“Con grandi emozioni sette anni fa per la 70esima edizione della Mostra fu presentato a Venezia il mio primo film, Via Castellana Bandiera – ha commentato la regista Emma Dante – oggi con la gioia di una bambina ancora più incantata e felice per la 77esima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica tornerò a Venezia con il mio secondo film, “Le sorelle Macaluso”. Spero che questa famiglia di donne di tre generazioni possa far affiorare i ricordi di noi bambine dentro le stanze dell’infanzia dove strette da un legame fortissimo siamo state sorelle”.

Saranno quattro i film italiani in concorso per il Leone d’Oro. Ed oltre a Le sorelle Macaluso, troveremo Miss Marx (Susanna Nicchiarelli), Padrenostro (Claudio Noce) e Nutturno (Gianfranco Rosi). In totale, invece, le pellicole in gara saranno 18. Le 14 provengono da tutto il mondo e sono Between Dying, The World to Come, Nuevo Orden, Amants (Lovers), Laila in Haifa, Dorogie Tovarischi (Dear Comrades), Spy No Tsuma (Wife Of A Spy), Khorshid (Sun Children), Pieces of a Woman, Never Gonna Snow Again, The Disciple, And Tomorrow The Entire World, Quo Vadis, Aida? e Nomadland.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it