Emergenza idrica, a Monreale il Comune ricorre alle autobotti

Redazione

Cronaca - Monreale

Emergenza idrica, a Monreale il Comune ricorre alle autobotti
Nelle prossime ore verranno date informazioni su come i cittadini potranno contattare gli uffici comunali per richiedere il servizio

Emergenza idrica, a Monreale il Comune ricorre alle autobotti

09 Luglio 2020 - 15:13

A causa dell’attuale emergenza idrica nella città normanna, l’assessore ai servizi a rete Geppino Pupella per risolvere le difficoltà nell’erogazione causate dalla riduzione dei prelievi nei pozzi che dipendono dalle sorgenti Favara e Cerasa, ha predisposto un servizio di approvvigionamento, che fa ricorso all’utilizzo di alcune autobotti. Nelle prossime ore verranno date informazioni su come i cittadini potranno contattare gli uffici comunali per richiedere il servizio, che sarà gestito dalla protezione civile.

Altre notizie su monrealepress

2 commenti a “Emergenza idrica, a Monreale il Comune ricorre alle autobotti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it