Coronavirus, tornano a Bergamo i turisti in quarantena a Palermo

Redazione

Palermo - Emergenza Coronavirus

Coronavirus, tornano a Bergamo i turisti in quarantena a Palermo
Si tratta di una trentina di persone che erano in compagnia della prima paziente risultata positiva a Palermo

Coronavirus, tornano a Bergamo i turisti in quarantena a Palermo

09 Marzo 2020 - 09:45

“Cominciamo con una buona notizia: stamattina lasceranno Palermo i turisti di Bergamo che erano stati in quarantena da noi, a loro rivolgo un buon rientro a casa”. Ad annunciarlo l’assessore alla Salute della Regione siciliana, Ruggero Razza, intervenuto a Omnibus su La7.

Oggi la comitiva di turisti bergamaschi in quarantena per due settimane all’Hotel Mercure di Palermo lasceranno il capoluogo siciliano. Si tratta di una trentina di persone che erano in compagnia della prima paziente risultata positiva a Palermo. Ieri hanno voluto ringraziare i palermitani e i siciliani che in questi giorni sono stati vicini ai turisti portando anche pietanze tipiche siciliane.

“La Sicilia sta lavorando in maniera molto forte come le altre regioni, stiamo potenziano le terapie intensive aggiungendo 100 posti e arrivando a 500 posti nell’isola”, ha aggiunto l’assessore Razza. “Stiamo realizzando delle strutture sanitarie collegate al contenimento dell’emergenza – dice Razza – Noi abbiamo dimostrato in queste settimane di avere contenuto abbondantemente l’ipotesi di contagio”.

L’assessore ha poi parlato dell’esodo di cittadini dal Nord e diretti in Sicilia e nelle altre regioni del Sud. “Stiamo adottando delle misure di contenimento – ha spiegato Razza – abbiamo chiesto ai ragazzi di registrarsi sul sito della Regione e lo hanno fatto in oltre 7.000, perché in questo momento è determinante potere tracciare la presenza sul territorio di chiunque raggiunge la Sicilia dalle regione di area rossa o gialla. Noi dobbiamo fare tesoro dell’esperienza della Lombardia o del Veneto – dice – dobbiamo lavorare per incrementare il numero di posti letto in Sicilia”.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it