Avete mai visto Monreale con gli occhi di Goethe o le parole di Guy de Maupassant?

Redazione

Cronaca

Avete mai visto Monreale con gli occhi di Goethe o le parole di Guy de Maupassant?
Un viaggio visivo per scoprire le bellezze della Sicilia, grazie ai racconti di Goethe, Mario Puzo, Maupassant e Oscar Wilde

Avete mai visto Monreale con gli occhi di Goethe o le parole di Guy de Maupassant?

24 Marzo 2019 - 21:31

Il capoluogo siciliano e le meraviglie del percorso arabo-normanno da Palermo a Monreale, sono al centro di una puntata della trasmissione “Italia, poeti e navigatori”, che nella puntata racconta la Sicilia attraverso le parole di Goethe, Mario Puzo, Maupassant e Oscar Wilde. Viaggiare nel tempo e nello spazio con un libro e uno smartphone: le parole più emozionanti del passato illustrate dalle immagini più autentiche del presente. La serie abbina le parole della grande letteratura alle immagini del web, creando un itinerario italiano assolutamente inedito.

“Si entra poi nell’antico chiostro dei Benedettini,  vicinissimo alla cattedrale.

Chi predilige i chiostri vada a passeggiare in questo;  dimenticherà quasi tutti gli altri visti in precedenza. […]

Si vada a visitare il chiostro desolato della certosa della Verne, nelle selvagge montagne delle Maures. Fa venire il freddo fino al midollo.
Il meraviglioso chiostro di Monreale suggerisce, invece, alla mente una tale sensazione di grazia che ci si vorrebbe rimanere quasi all’infinito”.

Guarda la puntata qui

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it